Super Bowl 2020, Jason Momoa si trasforma in un esilarante spot [VIDEO]

Jason Momoa
Jason Momoa

Jason Momoa è uno degli uomini più belli e apprezzati al mondo. La sua imponenza fisica e il suo carisma lo rendono uno dei sogni amorosi delle donne di tutto il globo. Proprio per questo motivo l’azienda Rocket Mortgage che si occupa di finanziamenti e mutui online ha deciso di utilizzarlo per un esilarante spot, trasmesso durante l’ultimo Super Bowl, il 2 febbraio scorso.

Durante la pubblicità vediamo Momoa rientrare a casa, nel suo santuario, per usare le sue stesse parole dove può finalmente rilassarsi e sentirsi completamente a suo agio nella propria pelle. Nel dire queste parole, l’ex Khal Drogo di Game of Thrones comincia la trasformazione: si leva le scarpe con rialzo che gli fanno perdere almeno 10 centimetri oltre a rimuovere imbottiture sulle braccia e sull’addome che lo riducono ad un omuncolo rachitico senza muscoli.

Tocco finale, sedendosi sul divano, l’attore protagonista di Aquaman, si toglie una parrucca che lascia trasparire anche una testa quasi totalmente calva che fa crollare a terra il suo  scarso sex appeal residuo. Nell’ultima, grottesca scena, vediamo Momoa provare ad alzare un bilanciare senza pesi, aiutato dalla moglie Lisa Bonet che aiuta il marito in difficoltà con una mano e senza alcuno sforzo.

L’autoironia e la simpatia di Jason Momoa ci hanno dunque regalato uno degli spot più divertenti e indimenticabili della storia del Super Bowl. Vedere per credere.

Leggi anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com