Machete, 6 curiosità sul film con Danny Trejo che non conoscevi

Abbiamo raccolto alcune curiosità che riguardano uno dei film più assurdi ma allo stesso amati degli ultimi anni: Machete

Condividi l'articolo

4) Jessica Alba e la clausola di non nudità

Jessica alba, Machete
Credits: Overnight Films

Nel contratto col quale Jessica Alba si è legata all’interpretazione di Machete compare una curiosa clausola di “non nudità”. Di conseguenza in tutte le scene del film nella quale la vediamo senza veli in realtà lei recita totalmente vestita e gli abiti le sono stati rimossi solamente in un secondo momento in post produzione.

5) La carta d’identità di Machete

Jessica Alba, Machete, Laptop

Quando Sartana, il personaggio interpretato da Jessica Alba, ricerca Machete sul suo computer, appaiono diverse dati e numeri che riguardano l’uomo che tuttavia non sono assolutamente casuali.

La data di nascita appare essere il 16 maggio 1944 che corrisponde al vero compleanno di Danny Trejo. Nel luogo di nascita possiamo leggere Juarez, Ch, Mexico; Aliases: Cuchillo, Navajas che, come detto sopra, sono gli altri nomi con i quali venivano chiamati i personaggi interpretati da Danny Trejo negli altri film. Nei segni distintivi invece appare “tatuaggio di una donna che indossa un sombrero sul petto” che è uno dei tratti distintivi dell’iconico personaggio.

LEGGI ANCHE:  Robert Rodriguez alla regia del remake di 1997: Fuga da New York

6) La citazione di Rodriguez a John Carpenter

Machete Booth

 

In una scena, dopo che Booth ha assunto Machete, uno stacco rapido porta l’attenzione dello spettatore a  un tavolo pieno di armi e gadget. Questo è un riferimento a 1997: Fuga da New York di John Carpenter nel quale vi è una scena simile dopo che Hauke assume Snake Plissken per salvare il presidente. Non è probabilmente un caso che lo stesso Rodriguez abbia preso il timone del remake del film.

Leggi anche:

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lascimmiapensa.com.