Viking: Valhalla, il creatore svela i primi dettagli della trama

Vikings
La nuova stagione di Vikings su Netflix
Condividi l'articolo

Vikings: Valhalla è lo spin-off di Vikings e il creatore Micheal Hirst inizia a dare i primi suggerimenti di come sarà lo show

Come vi abbiamo raccontato in precedenza, l’ultima stagione di Vikings (guardate qui i primi minuti dello show), sarà seguita dal suo spin-off Valhalla. Questo però non andrà in onda su History Channel come la serie madre, ma su Netflix, che ne ha acquistato i diritti.

Il creatore Micheal Hirst ha parlato al sito Entertainment Tonight di Valhalla e ha anticipato alcuni dettagli sulla trama:

Uno dei grandi temi è la cristianizzazione del mondo pagano. Vedrete Vichinghi Cristiani combattere contro Vichinghi Pagani e questo è molto interessante. Lo show vi porterà nel 1066 e all’invasione dell’Inghilterra da parte di un discendente di Rollo. Così potreste vedere qualche vecchio volto familiare.

Riferendosi a qualche vecchio volto familiare, Hirst non può certo riferirsi a personaggio di Vikings, dato che Valhalla è ambientato ben 100 anni dopo. Ma potrebbe utilizzare qualche attore già visto nella serie madre. Inoltre, potrebbe riferirsi al fatto che alcuni Vichinghi realmente esistiti sono ben noti al pubblico.

LEGGI ANCHE:  Vikings, ecco il Trailer e la data della sesta e ultima stagione

Il sequel darà vita alle avventure di alcuni dei vichinghi più famosi della storia, Leif Erikson, Freydis, Harald Harada e il re normanno Guglielmo il Conquistatore, mentre questi uomini e donne combattono per la sopravvivenza nell’Europa in evoluzione.

Valhalla è destinato a essere girato in Irlanda proprio come il suo predecessore.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti.