Il Grande Gatsby diventa una serie Serie TV dal creatore di Vikings

Il Grande Gatsby diventerà una serie TV che sarà scritta da Micheal Hirst, creatore e showrunner dell'apprezzatissima Vikings

il grande gatsby, vikings
Condividi l'articolo

Michael Hirst, creatore dell’apprezzatissima serie TV Vikings (qui il cast della serie spin off Valhalla), sarà alla guida del progetto per la trasposizione televisiva de Il Grande Gatsby, capolavoro immortale di Francis Scott Fitzgerald. Secondo infatti quanto riportato da The Hollywood Reporter, A + E Studios e ITV Studios America stanno collaborando con lo showrunner per la produzione di questo che sarà uno show ad alto budget. Per ora ancora non stata indicata la rete per la quale sarà destinata, in quanto i diritti verranno venduti successivamente.

Mi sembra di aver vissuto con Gatsby per la maggior parte della mia vita, leggendolo prima come uno scolaro, poi insegnandolo a Oxford negli anni ’70 e poi rileggendolo periodicamente da allora – ha detto Hirst. Come scrisse una volta il critico Lionel Trilling: “Il grande Gatsby è ancora fresco come quando è apparso per la prima volta, ha persino guadagnato peso e rilevanza”.

 Oggi, mentre l’America cerca di reinventarsi ancora una volta, è il momento perfetto per guardare con nuovi occhi a questa storia senza tempo, per esplorare i suoi personaggi famosi e iconici attraverso la lente moderna del genere, della razza e dell’orientamento sessuale. La visione profondamente romantica di Fitzgerald non lo fa. impedirgli di esaminare ed esporre il ventre oscuro dell’esperienza americana, motivo per cui la storia parla sia di tragedia che di speranza.

Blake Hazard, pronipote di Scott e Zelda Fitzgerald fungerà da produttore consulente.

LEGGI ANCHE:  The Caesars: la nuova serie di Scorsese sarà ambientata in Italia

Ho sempre sognato una versione più diversificata e inclusiva di Gatsby che rifletta meglio l’America in cui viviamo, una che potrebbe permettere a tutti noi  di vedere noi stessi nel testo selvaggiamente romantico di Scott – ha detto Hazard. Michael porta al progetto una profonda riverenza per il lavoro di Scott, ma anche il coraggio di dare vita a una storia così iconica in un modo accessibile e fresco. Sono felice di far parte del progetto

Che ne pensate?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!