Francesco Totti, ecco chi potrebbe interpretare il capitano giallorosso

Potrebbe essere stato scelto l'attore che presterà il volto a Francesco Totti nella serie Un Capitano

Francesco Totti

Lo scorso maggio vi avevamo accennato che la vita di Francesco Totti, amatissimo capitano dell’A.S. Roma, sarebbe stata al centro di una serie televisiva prodotta da Wildside, casa di produzione famosa per aver portato sui nostri schermi serie come The Young Pope, L’Amica Geniale tratta dalla tetralogia di Elena Ferrante e 1994.

La serie incentrata su Francesco Totti si intitola Un Capitano, proprio come l’autobiografia che l’ex calciatore giallorosso aveva scritto insieme a Paolo Condò e che è stata pubblicata da Rizzoli.

Ora il sito web Cinemotore ha riportato la notizia che Un Capitano, che sarà diretto da Luca Ribuoli, potrebbe aver trovato il suo protagonista. Potrebbe essere infatti Pietro Castellitto, figlio di Sergio Castellitto, a prestare il volto alla leggenda del calcio italiano. A quanto sembra, a far pendere la bilancia verso il giovane Castellitto è stata la somiglianza tra il suo sguardo e quello di Francesco Totti.

Un Capitano sarà composto da sei episodi che verranno trasmessi da Sky e avranno il compito di coprire l’arco temporale che va dal 1975 al 2007, raccontando quindi la parentesi più grande della carriera di Francesco Totti, che si è ritirato dal calcio il 17 Luglio 2017, in un Olimpico che trasudava commozione.

L’annuncio possibile su Pietro Castellitto, che ha debuttato al cinema a tredici anni nel film del padre Non ti Muovere, arriva dopo che attori come Alessandro Borghi e Pierfrancesco Favino erano stati indicati come possibili interpreti del Pupone di Roma. Non resta che attendere l’ufficialità dell’annuncio.

Un Capitano verrà girato nelle strade di Roma a partire dal prossimo febbraio fino all’inizio dell’estate.

Per altre News e Approfondimenti sulla fiction su Francesco Totti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com