La casa di carta: il sindaco di Messina si traveste per controllare i cantieri

La Casa di Carta 4

Tuta rossa e maschera in stile La Casa di Carta per controllare l’andamento dei cantieri messinesi.

Carnevale in anticipo per il sindaco Cateno De Luca. Oggi il primo cittadino di Messina si è recato presso la Villa Quasimodo per un “blitz di controllo”, come ha spiegato sul suo profilo Facebook ufficiale. Nulla di strano, se non per il fatto che De Luca si è presentato vestito con una tuta rossa da lavoro ed una maschera del pittore spagnolo Salvador Dalì, in perfetto stile La casa di carta.

Leggi anche:Cristina D’Avena canta la sigla della serie Netflix

De Luca su Facebook

Blitz alla Villa Quasimodo!
(Appena uscito dalla fisioterapista !!!)
Ho controllato l ‘andamento dei cantieri di servizio ed i ragazzi sono tutti volenterosi. Invito/diffido chi di competenza a dotare tutti i cantieri del materiale necessario per il regolare svolgimento delle attività. ( in verità sono pochi quelli ancora sprovvisti)



 

Sul web si è già scatenata l’ironia, alla quale il sindaco ha risposto così:

Ma che c’è di male nell’essere se stessi sempre e comunque ?
Un Sindaco deve essere finto ed ipocrita ?
Il giorno in cui non potrò più essere me stesso significa che la mia vita si sta per spegnere.



Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.