Christopher Nolan, svelati nuovi dettagli sul prossimo film

Due notizie importanti sul prossimo film di Christopher Nolan arrivano dagli Stati Uniti

Una notizia riguarda lo staff di Nolan e l’altra è un rumor che svelerebbe uno dei temi del film.

Nolan cambia montatore

L’australiano Lee Smith è stato il direttore del montaggio nella maggior parte dei film diretti da Christopher Nolan, film come The Prestige, Il Cavaliere Oscuro, Il Cavaliere Oscuro il Ritorno, Inception Interstellar. Ma adesso, Nolan ha cambiato montatore, poiché Lee Smith è impegnato nel nuovo film di Sam Mendes dal titolo 1917 sul Primo grande conflitto mondiale. Il nome nuovo per Nolan è Jennifer Lame che è conosciuta per il montaggio di Manchester by the sea.

Leggi anche: Svelati i protagonisti del nuovo film di Christopher Nolan

Lo SpazioTempo

Un nuovo rumor – quello precedente era stato smentito – riporta (tramite il sito americano The Hollywood Reporter) che il nuovo film di Christopher Nolan avrà più location sparse per il mondo e che la trama esplorerà lo SpazioTempo (continuum temporale), ovvero la struttura quadridimensionale dell’Universo. Un argomento caro a Nolan che – sempre secondo il rumor – avrà qualcosa di Inception.

Quindi sembra che Christopher Nolan torni alla fantascienza dopo Interstellar. Il film di Nolan (ancora senza titolo ufficiale) uscirà il 17 luglio 2020 e verrà proiettato anche in IMAX, tecnologia di cui Nolan è un grande sostenitore.

Leggi anche: Robert Pattinson scioccato dal nuovo film di Nolan

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com