Gli Oscar più immeritati della storia

Non sempre i Premi Oscar hanno premiato i migliori. Ecco una carrellata dei peggiori vincitori nella storia degli Academy Awards.

Oscar

Dimmi come hai vinto l’Oscar e ti dirò chi sei.

“Vinca il migliore!”. Quante volte abbiamo sentito questa frase? Innumerevoli volte, probabilmente. Concetto che ha aiutato le nostre menti a costruire una certa etica votata al miglior approccio possibile verso uno dei cardini della nostra società: la competizione.

Quante volte questa frase è stata sbugiardata dai risultati? Spesso, spessissimo. Così tante volte ci siamo imbattuti in vittorie immeritate, che ormai l’esortazione è diventata un modo di dire, una frase fatta.

Nessuna competizione, sia essa sportiva, artistica o lavorativa è priva di vittorie sconclusionate, di sorpassi senza senso, di manovre sottobanco. Ma lungi da noi additare la gara come esperienza esclusivamente truffaldina, vorremmo solo portare alla luce alcune vittorie assurde avvenute in una delle competizioni cinematografiche più importanti del mondo: i Premi Oscar. Che sia per manovre poco trasparenti o per gusti davvero opinabili
— non è la sede giusta per indagare — è evidente che la storia degli Academy Awards è costellata da trionfi assolutamente discutibili.

Pertanto, ecco una scintillante e dorata carrellata di vincitori per caso.

Non siate troppo severi con gli Oscar più immeritati della storia, i prossimi potreste essere voi!

Continua a seguirci su LaScimmiapensa.com per restare aggiornato su i Premi Oscar 2020.