Box Office Italia, Glass sconfitto da Mia e il Leone Bianco

Box Office Italia: aggiornamenti settimanali sui principali incassi del weekend

E’ un gennaio in leggero calo rispetto ad un anno fa, non che questo rappresenti ormai una novità quando si parla di Box Office italiano. Più particolare è il dato delle due grandi uscite del weekend: in un testa a testa interessante, Glass e Mia e il Leone Bianco hanno chiuso rispettivamente al secondo e primo posto, con poco meno di due milioni a testa. Due film senz’altro particolari, non il tipo di prodotti che si è abituati a vedere in cima. Glass non ha bisogno di presentazioni, punto di arrivo della trilogia cinematografica dalla produzione più bizzarra della storia; meno ovvio il trionfo di Mia, film francese con animale bianco sulla scia di Belle e Sebastien: come il suo prototipo ideale, anche la versione felina della storia ha trovato in Italia un successo sopra le attese.

Il resto della classifica vede la buona tenitura di Non Ci Resta Che il Crimine, lanciato verso i quattro milioni. E’ l’unico successo italiano ancora in classifica: il Gorilla di Matano non ha sfondato, e la media del neo-arrivato L’Agenzia dei Bugiardi non convince. Così come delude Maria Regina di Scozia, che in Italia come nel resto del mondo non si rivela il kolossal su cui molti avevano puntato.

Questa la Top Ten approfondita del Box Office Italia al lunedì del 21 gennaio:

  1. MIA E IL LEONE BIANCO  WE: 1.929.892 euro  TOT: 1.929.892  
    SPETT: 293.616 ;  SALE: 402 ; SETT: 1
    Si conferma l’apprezzamento del pubblico italiano per i grandi film francesi per famiglie con animali. Mia e Il Leone Bianco è la miglior media del weekend, aiutata rispetto a Glass dal target multiplo.
  2. GLASS  WE: 1.843.531 euro  TOT: 1.843.531  
    SPETT: 259.636 ;  SALE: 506 ; SETT: 1
    Il film più atteso della carriera di Shyamalan ha deluso un po’ tutti, ma ciò non gli sta impedendo di replicare i numeri già stellari di Split. In Italia siamo sulla stessa scia: come allora, si punta ai cinque milioni.
  3. NON CI RESTA CHE IL CRIMINE  WE: 1.241.943 euro  TOT: 3.654.643  
    SPETT: 184.361 ;  SALE: 475 ; SETT: 2
    Buona la tenuta della commedia di Massimiliano Bruno, che oltre a mantenere il podio non soffre le nuove uscite concorrenti e si conferma il primo buon successo italiano dell’anno nuovo.
  4. BOHEMIAN RHAPSODY  WE: 964.847 euro  TOT: 26.426.241  
    SPETT: 133.746 ;  SALE: 311 ; SETT: 8
    Due mesi dall’uscita, top five che non perde un colpo, avanti di un milione a settimana. Potrebbe raggiungere i 30, risultato d’altri tempi.
  5. L’AGENZIA DEI BUGIARDI  WE: 893.223 euro  TOT: 893.223  
    SPETT: 133.666 ;  SALE: 360 ; SETT: 3
    Commedia vecchio stile a base di tradimenti, L’Agenzia dei Bugiardi sconta una certa disaffezione per il prodotto Lanciato in grande stile, i numeri non brillano affatto.
  6. AQUAMAN  WE: 864.559 euro  TOT: 10.099.239  
    SPETT: 124.296 ;  SALE: 335 ; SETT: 3
    E’ riuscito anche a superare il rivale Disney Aquaman, che dai tempi dell’uscita porta avanti il derby con Ralph Spaccatutto. Con undici milioni, è il successo che alla Dc è sempre mancato.
  7. RALPH SPACCA INTERNET  WE: 844.408 euro  TOT: 10.072.320  
    SPETT: 131.355 ;  SALE: 433 ; SETT: 3
    Va forte anche Ralph. Il prototipo non aveva sfondato, ma l’home video ha fatto il suo, e il sequel è andato abbastanza forte da garantire la trasformazione in franchise.
  8. MARIA REGINA DI SCOZIA  WE: 767.130 euro  TOT: 767.130  
    SPETT: 115.504 ;  SALE: 322 ; SETT: 1
    Delusione piuttosto forte per lo star vehicle dedicato alle sue due protagoniste. Doveva essere il biglietto per gli Oscar, non ha convinto nessuno. Anche in Italia non sfonda.
  9. VAN GOGH – SULLA SOGLIA DELL’ETERNITA’  WE:
    558.943 euro  TOT: 3.414.937 SPETT: 83.540 ;  SALE: 335 ; SETT: 3
    Viaggiando basso, alla terza settimana il film di Schnabel ha già superato i tre milioni di incasso. Risultato notevole per un film poco pubblicizzato, ma che potrebbe togliersi ancora altre soddisfazioni
  10. CITY OF LIES  WE: 338.418  TOT: 1.258.225  
    SPETT: 48.183 ;  SALE: 205 ; SETT: 2
    Distribuito in Italia praticamente per primo, City Of Lies è andato oltre le più rosee aspettative, e presto potrà vedere la luce anche in USA. Tenitura discreta, arrotonderà vicino ai due milioni.

fonte: cinetel