Better Call Saul, Gus Fring corre sul set senza le sue gambe

Gus Fring è uno dei personaggi più iconici di Breaking Bad e Better Call Saul. Il co-creatore racconta le difficoltà nel girare alcune scene.

Better Call Saul

Better Call Saul è arrivato ad un momento cruciale della sua storia. Il co-ideatore Peter Gould ha raccontato quanto è stato difficile far apparire Gus Fring nella storia.
[Può contenere spoiler della 4 stagione]

Una delle più belle sorprese di Better Call Saul 4 è stata far credere ai telespettatori che Gus Fring potesse realmente correre sul set. In realtà l’attore Giancarlo Esposito che interpreta Gus già da Breaking Bad è andato incontro ad alcuni gravi problemi alla caviglia. Questo imprevisto ha creato non pochi problemi alla produzione della serie, ma per fortuna la produzione è riuscita a superarli brillantemente.

Peter Gould, il co-creatore di Better Call Saul, ha raccontato che far apparire Gus Fring in piedi non è stato affatto semplice.

Abbiamo affrontato un problema enorme a livello di produzione, ma in realtà il problema più grande lo aveva Giancarlo Esposito. È una persona fantastica e non meritava di avere questi problemi. Giancarlo adesso sta bene, ma quando il problema si è verificato eravamo in piena fase di registrazione.”

La troupe aveva pensato che probabilmente era meglio riscrivere alcune parti del copione. In questo modo sarebbe stato più facile adattare la sceneggiatura alle condizioni di Esposito.

“C’era una scena nell’episodio 9 in cui lo abbiamo visto camminare per Los Pollos Hermanos e cammina da un punto all’altro. Il regista si è dovuto inventare qualcosa di straordinario per superare il problema e ha utilizzato un sosia.”

Una tecnica molto complessa che consiste nel passare dall’inquadratura del sosia a quella dell’attore senza tagli. Nelle inquadrature in primo piano è sempre Giancarlo Esposito, ma nelle scene in cui cammina non è mai l’attore originale. Peter Gould è rimasto molto colpito dalla capacità di Esposito di adattarsi alla situazione, definendolo un vero e proprio soldato.

Tutti i fan, ormai, si saranno resi conto che Better Call Saul è arrivato in un punto importante della storia e sembra essere sempre più vicino alla fine. Stiamo assistendo alla vera trasformazione del protagonista.

Continuate a seguirci alla nostra pagina facebook Lascimmiapensa.com
Per tutte le notizie sul mondo Netflix, visita la pagina Punto Netflix Italia

Attenzione amici lettori della Scimmia: il nostro sito è stato candidato al concorso Macchianera Internet Awards. Potete votarci compilando questo questionario esprimendo almeno 10 preferenze per validare la scheda. Votateci nella sezione Miglior Sito Cinematografico.
Grazie Scimmie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here