Home Musica Approfondimenti 10 album alla scoperta del grunge

10 album alla scoperta del grunge

Cos’è il grunge? Tante cose insieme.

Musicalmente, un miscuglio omogeneo di punk, rock alternativo, metal, post-hardcore. Culturalmente, è la facciata musicale della rivoluzione alternativa degli anni ’90 negli Stati Uniti. Rivoluzione che andava di pari passo con la fine della Guerra fredda, la Prima guerra del golfo e lo spostamento, anche politico, del paese verso posizioni progressiste e autocritiche al tempo stesso.

In altra sede si tratterà approfonditamente della nascita, dello sviluppo e delle caratteristiche del genere. Qui, nel frattempo, vi lasciamo una bella classifica dei dieci ascolti fondamentali per conoscere questa cosa chiamata grunge. Ascolti propedeutici soprattutto per i neofiti di questo stile musicale.

10. Mudhoney – Every Good Boy Deserves Fudge (1991)

Risultati immagini per mudhoney every good boy deserves fudge

I Mudhoney rappresentavano l’anima più punk del grunge. In seguito al successo del singolo Touch Me I’m Sick (1988), uno dei pezzi ispiratori dell’intero genere, con il loro secondo album i Mudhoney espessero tutta la loro arte rumoristica. Un disco rozzo, leggermente anarchico, sicuramente seminale ma anche mainstream. Nel 1991 il grunge era già cosa di tutti i giorni, e con questo album i Mudhoney si gettarono nella mischia, prendendo il posto d’onore che spettava loro.

https://open.spotify.com/album/7LN5sopTLKslMxY8yH0Pn2

9. Melvins – Houdini (1993)

Risultati immagini per melvins houdini

I Melvins di Buzz Osbourne sono di solito considerati un gruppo limite, a cavallo tra grunge e metal (nello specifico, sludge metal). Comunque, in Houdini, il loro album di maggior successo commerciale, l’influenza grunge è indubbia, se non altro per la collaborazione di un certo Kurt Cobain. Ma Houdini è comunque un disco importante di una band per la quale il grunge è stato una fase di passaggio, un tassello in un puzzle molto più complesso, di una discografia molto più variegata. Ciò non toglie che l’ascolto di quest’album può avvicinare al grunge e renderne più familiare l’estremità metal.

https://open.spotify.com/album/0agYsmUl1uS32ZFHKQ8L8W

8. Green River – Rehab Doll (1988)

Immagine correlata

Rehab Doll è l’unico album pubblicato dai Green River, band di breve durata ma di enorme influenza. Ne fecero parte infatti Jeff Ament e Stone Gossard, già nei Mother Love Bone e poi, com’è noto, nei Pearl Jam. E Mark Arm e Steve Turner, poi nei Mudhoney. All’album collaborarono inoltre Jack Endino alla produzione, e Kim Gordon dei Sonic Youth. Un piccolo gioiello underground, che mostra tutti le caratteristiche dello stile grunge, ma con un approccio ancora “indie”, stile anni ’80, che è figlio del rock alternativo e del post-hardcore. Nella versione presente su Spotify, qui sotto, l’album è preceduto dall’EP Dry as a Bone.

https://open.spotify.com/album/5Ut9vcnRWX1Dkf44uz9ZPR

Andrea Campana
Nato a Palmanova il 26 ottobre 1989, vivo ad Aquileia. Sono autore, scrittore, critico musicale e social media manager. Laureato al DAMS di Gorizia e conseguita laurea magistrale in Discipline della musica, dello spettacolo e del cinema/Film and audiovisual studies. Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos.

da leggere

What Did Jack Do?, la scimmia del corto di Lynch è Marcel di Friends

Il cortometraggio firmato David Lynch, What Did Jack Do?, uscito su Netflix nel giorno del compleanno del regista, ha come protagonista una tenera scimmietta....

Shonan Junai Gumi, il live action su Onizuka arriva su Prime Video

Prima di diventare un grande insegnate, il migliore di tutto il Giappone, Eikichi Onizuka era un semplice teppista scapestrato. Nulla di nuovo, insomma. Ma...

Blade Runner, Denis Villeneuve vuole realizzare un nuovo progetto

Il mondo di Blade Runner ha bisogno di nuove storie, ecco cosa ne pensa Denis VilleneuveBen accolto...

Star Trek Picard, Recensione in anteprima della serie con Patrick Stewart

Space, the final frontier...non questa volta. Star Trek Picard farà a meno della leggendaria introduzione e dell'ambientazione squisitamente cosmica. E rinunciando...

Il Signore degli Anelli: Ritirate tutte le copie con la vecchia traduzione

C'è una causa in corso sui diritti delle traduzioni del libro Il Signore degli AnelliIn una lettera...