Pearl Jam: annullata la data di Londra, Eddie Vedder ha perso la voce

0
398
Pearl Jam

Il cantante e frontman Eddie Vedder ha perso momentaneamente la voce.

Questa la motivazione della cancellazione della data londinese, prevista questa sera alla O2 Arena. Il comunicato arriva direttamente dalla pagina Facebook ufficiale dei Pearl Jam, in cui la band non solo annuncia l’annullamento del concerto, ma assicura i fan che sta già lavorando per organizzare un’altra data a metà luglio.

Pearl Jam

(Qualche fan scherza tra i commenti, chiedendo di non spostare lo show al 7 luglio, serata in cui è previsto il mega concerto ad Hyde Park per i 40 anni di carriera dei The Cure. Quella sera, la band di Robert Smith & co. dividerà il palco con una serie di ospiti incredibili: EditorsGoldfrapp, Interpol, Ride, Slowdive e Twilight Sad.
Ma chi ci scherza su forse non sa che il 7 luglio i Pearl Jam saranno impegnati in uno show a Werchter, Belgio.)

Quella di questa sera sarebbe stata la seconda serata consecutiva per i Pearl Jam a Londra; già ieri sera la band di Seattle ha cavalcato il palco della O2 Arena, suonando pezzi storici come Black, Even Flow ed Alive, ma da quanto riportato dai presenti, la voce di Eddie Vedder non sembrava al massimo delle sue potenzialità, soprattutto verso la fine.

Per questo il frontman ha bisogno di qualche giorno di riposo, sperando che il recupero della voce sia il più rapido possibile.

Il tour dei Pearl Jam dovrebbe riprendere dalla prima data italiana; venerdì 22 giugno a Milano, per poi proseguire sempre nel nostro Paese domenica 24 giugno a Padova e martedì 26 giugno a Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here