Black Mirror: tutti gli easter eggs di Black Museum

Black Museum, ultima puntata della quarta stagione di Black Mirror, è praticamente un contenitore di easter eggs. La sua essenza sembra proprio quella di omaggiare gli episodi precedenti.

0
2222
Black Museum

Pochi mesi fa vi presentammo un articolo con tutti gli easter eggs (cosa sono? vedi qui) presenti nella serie di culto Black Mirror.

Il suddetto articolo potrete trovarlo qui, mentre, oggi, manterremo la promessa fattavi proprio in quella occasione, ovvero elencare tutti gli ovetti presenti nella puntata che più di tutte ha voluto omaggiare l’universo creato da Charlie Brooker: Black Museum.

Black Museum è l’ultima puntata della quarta stagione di Black Mirror ed è un episodio composto da tante mini storie.

Protagonista indiscusso della puntata è l’oscuro museo citato nel titolo, ove sono raccolti molti oggetti presenti nelle puntate precedenti della serie antologica. Le reliquie testimoniano momenti chiave della storia criminale  e non della società distopica più famosa del piccolo schermo.

Non ci resta che scovare gli ovetti! Pronti?

Messaggio al Primo Ministro 

La prima puntata in assoluto di Black Mirror è una delle più criticate dai fan, poiché si può dire, a posteriori, che sia la puntata più “normale” tra tutte quelle presentateci. Vedendo le puntate successive, Messaggio al Primo Ministro appare lontano dalle storie piene di tecnologia e distopia a cui poi saremmo stati abituati. Ma proprio per questo suo lato “quotidiano”, il citato episodio resta incastonato nel “magico” mondo di Black Mirror.

In Black Museum ci sono due ovetti che lo riguardano:

Black Museum

Il primo ovetto lo troviamo proprio dentro il museo. Alle spalle della protagonista vediamo un uomo impiccato. Probabilmente, una rievocazione del destino dell’antagonista, che dopo aver liberato la principessa, si suicida con un cappio al collo.

Il secondo easter egg lo troviamo in una delle storie raccontate dal curatore del museo, Rolo Haynes (Douglas Hodge).

Black Museum

Black Museum

Mentre il dottor Peter Dawson guarda la televisione, notiamo che il programma di notizie è offerto dalla USN.  Un logo simile è presente  in Messaggio al Primo Ministro ma in questo caso l’emittente è la UKN, stessa azienda ma località diversa: i paesi anglofoni.

15 Milioni di celebrità 

Uno degli episodi raccontati dal curatore del Black Museum ci porta a scovare un ovetto dedicato alla seconda puntata di Black Mirror, vale a dire 15 milioni di celebrità. Protagonista dell’episodio è Bing, un giovane la cui vita si limita a dover montare una cyclette con la speranza di accumulare abbastanza punti per partecipare ad un talent show.

Black Museum

Black Museum

Come potete notare, in una delle storie che compongono Black Museum, troviamo in piena vista un fumetto che racconta le gesta del protagonista di 15 milioni di celebrità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here