10 film da vedere in lingua originale

Condividi l'articolo

The Aviator di Martin Scorsese (2004)

Ritorna Martin Scorsese con un altro dei suoi lavori. The Aviator racconta la vita di Howard Hughes, imprenditore, regista, aviatore e produttore cinematografico statunitense. Nel ruolo di Howard troviamo Leonardo Di Caprio, con capelli più scuri, che interpreta l’imprenditore magistralmente. Osserviamo nel film i vari progetti dell’uomo nella sua vita sontuosa: la sua grande passione per gli aeroplani, l’avvicinarsi alla regia, il fiuto per gli affari ed il triste epilogo che mette in scena le crisi della sua mente, nello specifico di un disturbo ossessivo-compulsivo nei confronti dello sporco e dei batteri, che crescendo sempre più porta Hughes a perdere la sanità mentale. Tutto questo è rappresentato da Di Caprio come se fosse la vera vita dell’attore, ancora una volta è chiaro che Scorsese sa dirigere con sapienza il suo cast. Cast composto anche da: Cate Blanchett, Gwen Stefani, Kate Beckinsale, John C. Reilly e Alec Baldwin. Oltre all’interpretazione di Di Caprio non si può non menzionare Cate Blanchett, che nel film interpreta l’attrice Katharine Hepburn. L’attrice arricchisce la sua perfomance con un accento peculiare, completamente perso nel doppiaggio. All’interno del film è presente la sequenza dove Hughes gira una scena con degli aerei, ed il sottofondo è la Toccata e Fuga in D minore di Bach, meravigliosa.

‘Quando prendo una tigre per la coda, non la lascio di certo andare.’

LEGGI ANCHE:  Quentin Tarantino: i 15 personaggi che rimarranno scolpiti nella storia