Il furioso litigio tra Jim Carrey e Michael Gondry sul set

A Vanity Fair nel 2019, Jim Carrey e Michael Gondry hanno racconato del furioso litigio avvenuto sul set di Eternal Sunshine of the Spotless Mind

Eternal Sunshine, jim carrey, kate winslet
Condividi l'articolo

Il racconto di Jim Carrey e Michael Gondry

Eternal Sunshine of the Spotless Mind, film del 2004 di Michael Gondry con protagonisti Jim Carrey e Kate Winslet, è una delle opere più apprezzate degli ultimi anni. Il film ha vinto l’Oscar per la migliore sceneggiatura originale, mentre Winslet ha ricevuto anche una nomination come migliore attrice per la sua interpretazione.

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP

Un grande punto di forza del film è tendenza di Gondry a evitare la CGI che potrebbe facilmente sembrare obsoleta agli occhi moderni, a favore di fantastici effetti pratici. Per le scene in cui Clementine (Winslet) doveva apparire magicamente in stanze diverse ad esempio, Gondry ha incorporato nel set delle porte truccaater attraverso le quali l’attrice poteva correre rapidamente. Tuttavia questa sua abitudine ha creato non poco scimpiglio sul set

Per una scena in cui la coppia risale ai ricordi d’infanzia di Joel in cui si faceva il bagno nel lavandino infatti, Jim Carrey e Winslet hanno dovuto sedersi in una vasca gigante per diverse ore. A un certo punto, l’attrice svenne. Gondry voleva continuare le riprese, il che ha fatto infuriare Carrey.

LEGGI ANCHE:  Jim Carrey distrugge Donald Trump: "La morte ti invidia" [FOTO]

I nervi delle persone si logorano – ha ricordato Carrey parlando con Vanity Fair nel 2019. Michael diceva: “Giriamo, giriamo” e lei diceva: “Ho la nausea”. E io mi sono arrabbiato perché non si sentiva bene. Quindi sì, Michel e io ci siamo presi a male parole.

Gondry durante la stessa intervista ha detto che Carrey era così arrabbiato che pensava che le cose potessero diventare violente, chiedendo alla sua star:

Mi vuoi dare un pugno in faccia?

Quella non è stata l’ultima volta che si sono urlati addosso sul set. Alla fine, dice Gondry, hanno imparato a lavorare sulle loro sensibilità artistiche contrastanti, anche perché le loro argomentazioni avevano la tendenza a confluire nelle scene.

Una delle ultime volte in cui Jim mi ha ha urlato contro, ho iniziato a urlare di rimando e ho detto “Jim, se mi urli addosso, non mi piaci più. E se non mi piaci, non posso dirigerti” – ha detto Gondry.

Al termine delle riprese, Jim Carrey ha scherzato dicendo:

LEGGI ANCHE:  I 10 film più filosofici di sempre

Michel e io abbiamo litigato per strada

15 anni dopo, la coppia si è riunita nel 2018 per la serie Showtime Kidding, che è stata cancellata dopo due stagioni nel 2020.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa