Avatar 2 supera gli 850 milioni al box office in 10 giorni

Avatar: La Via dell'Acqua ha guadagnato 850 milioni di dollari in soli 10 giorni, divenendo il quinto incasso dell'anno

avatar
Condividi l'articolo

Avatar: La Via dell’Acqua, sequel dell’amatissimo lavoro di James Cameron del 2009, sta dominando al box office di tutto il mondo. A livello globale ha infatti superato gli 850 milioni incassati in soli 10 giorni, divenendo, in questo breve lasso di tempo, il quinto miglior incasso dell’anno. Solo due progetti sono riusciti a raggiungere il miliardo quest’anno, Top Gun: Maverick e Jurassic World Dominion. Ma qeusto Avatar: La Via dell’Acqua è probabile che sarà il terzo.

In Italia il nuovo film di Cameron è dominatore assoluto avendo già superato i 20 milioni di euro ed avendo staccato di quasi 6 milioni il secondo miglior incasso italiano, ovvero sia Minions 2 – Come Gru diventa cattivissimo che ha incassato poco meno di 15 milioni. Si tratta sicuramente di notizie confortanti per i tanti fan della saga in quanto Cameron stesso parlando con Total Film, qualche tempo fa si era detto pronto a chiudere la saga col terzo film in caso di flop.

LEGGI ANCHE:  Avengers: Endgame sarà il più alto incasso di tutti i tempi?

Il mercato potrebbe dirci che abbiamo finito in tre mesi, o potremmo essere semi-finiti, il che significa: “Ok, completiamo la storia col terzo film e non andiamo avanti all’infinito”. Ora siamo in un mondo diverso da quello in cui eravamo quando ho scritto questa roba. C’è stato anche l’uno-due: pandemia e streaming. O, al contrario, forse ricorderemo alla gente cosa significa andare al cinema . Questo film sicuramente lo fa. Ma la domanda è: a quante persone frega un ca**o adesso?

Avatar: La via dell’Acqua si svolge oltre un decennio dopo il film originale, ambientato nel 2154 con i protagonisti Neytiri (Zoe Saldaña) e il suo compagno Jake Sully (Sam Worthington) ora sposati e con diversi figli, Neteyam (Jamie Flatters), Lo’ak (Britain Dalton), Tuktirey (Trinity Bliss) e Kiri (Sigourney Weaver) a cui badare. Tornerà anche il grande villain della storia, il colonnello Quaritch di Stephen Lang, rianimato attraverso una forma Avatar Na’vi.

Un grande risultato!

Seguiteci su LaScimmiaPensa