Gli Anelli del Potere, nascita del Monte Fato è plausibile?

Jeffrey Karson, professore di Scienze della Terra alla Syracuse University, ha parlato della plausibilità dell'ultimo episodio de Gli Anelli del Potere

gli anelli del potere
Condividi l'articolo

Attenzione: articolo contiene spoiler sull’ultimo episodio di Gli anelli del potere

Al termine dell’ultimo episodio di Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, nuovissima serie Amazon ambientata nell’Universo Narrativo creato da J.R.R. Tolkien (qui il trailer), abbiamo assistito alla distruzione del villaggio degli uomini e all’eruzione del Monte Fato che ha causato la nascista di quella che sarà Mordor. La scelta di realizzare così questo evento così importante è stato spiegato dagli showrunner JD Payne e Patrick McKay parlando con The Hollywood Reporter.

Un tema importante in Tolkien è l’ambientalismo e il modo in cui le macchine e le industrializzazioni distruggono la terra – dice McKay. Volevamo che fosse un tema centrale e fondamentale tutto il tempo. È una cosa che viene fuori ripetutamente durante lo show. Quindi nella stanza degli sceneggiatori ci siamo chiesti: e se Mordor fosse stata bella in principio? Un ambiente bucolico come la Svizzera?

 E poi cosa potrebbe succedere che per trasformarlo così? Abbiamo parlato dell’avvelenamento della terra, che inizia nel primo episodio con la mucca. Poi scopri che i tunnel sono stati scavati e lo zolfo sta salendo nell’aria. Tutto si basa su questo modo geologicamente realistico di accendere la montagna, che ora oscura il cielo per una ragione molto pratica: Adar, il nostro cattivo, vede gli Orchi come la sua gente e pensa che meritino una casa dove il sole non li tormenti. Speriamo che colga le persone di sorpresa

Ma quest’ultima affermazione è veroa? In caso di contatto con l’acqua, un vulcano come il Monte Fato esploderebbe proprio come nell’episodio? Jeffrey Karson, professore di Scienze della Terra e dell’Ambiente alla Syracuse University, specializzato in attività vulcanica e che ha scritto sul ruolo dell’acqua nelle eruzioni, ha illustrato le basi del concetto.

LEGGI ANCHE:  Gli Anelli del Potere: Lenny Henry valorizza i Pelopiedi

L’acqua gioca spesso un ruolo cruciale nel causare eruzioni vulcaniche, in particolare quando il vulcano in questione si trova sul fondo del mare. Se un fiume si riversa in un vulcano terrestre come il Monte Fato, mescolato con il magma e senza un modo per far uscire il vapore risultante, potrebbe davvero esserci un’esplosione

Che ne pensate? Vi sta piacendo Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere? Ditecelo nei commenti.