Glastonbury 2022: Paul McCartney canta con Dave Grohl e Bruce Springsteen [VIDEO]

Condividi l'articolo

Paul McCartney assieme a due miti del rock sul palco di Glastonbury 2022

Spettacolo indimenticabile quello di Paul McCartney al Festival di Glastonbury 2022, la prima edizione dell’importante concerto in terra britannica dopo le due annullate nel 2020 e nel 2021. Macca ha fatto la storia in quanto headiner più anziano di sempre, ad 80 anni appena compiuti.

E nella stessa edizione un’altra headliner è stata la più giovane di sempre: parliamo ovviamente di Billie Eilish, che ora ha 20 anni e che non ha perso l’occasione di elogiare Paul e i Beatles per la loro influenza su di lei. Macca si è esibito in una lunga setlist di super-classici e di brani più recenti, da quelli dei Fab Four ai suoi successi da solista.

Ma il momento indimenticabile è stato quello nel quale il cantante ha accolto con sé sul palco Dave Grohl, ormai suo BFF, e anche il boss in persona, Bruce Springsteen, per cantare diverse bellissime canzoni insieme. Ecco qui sopra e qui sotto diversi video di fan e presenti entusiasti di vedere queste tre leggende insieme.

LEGGI ANCHE:  Paul McCartney: "John Lennon avrebbe adorato l'auto-tune"

Il grane momento è culminato, giustamente, in The End, celebre traccia conclusiva di Abbey Road (1969). Sia l’album che il brano dovevano essere i momenti di chiusura della carriera dei Beatles e anche se come sappiamo non è andata proprio così è bello vedere questa eredità ancora viva e apprezzata da tutte le nuove generazioni, specialmente in questi tempi difficili.

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente