Machine Gun Kelly porta una siringa come orecchino, parte la polemica [FOTO]

Machine
Condividi l'articolo

L’ultima eccentricità di Machine Gun Kelly sta triggerando gli utenti sui social

Non buone le reazioni all’ultima follia di Machine Gun Kelly, che al Tribeca Film Festival si è presentato alla premiere del film Taurus indossando una siringa a mò di orecchino. Naturalmente non si tratta di siringhe vere, ma di un orpello modellato in modo da somigliare agli strumenti medici.

Su Instagram (qui sotto) fa ben vedere che si tratta di una specie di decorazione: la siringa sembra contenere sangue ed ha anche una goccia (presumibilmente finta, ci si augura) che cola dall’estremità. In una delle foto vediamo anche la compagna di MGK, Megan Fox, che lecca vampirescamente questa goccia.

Chiaro che si tratti di una semplice trovata provocatoria e del resto ai tempi di Marilyn Manson, per esempio, abbiamo visto ben di peggio. Nonostante ciò sui social gli utenti si stanno scatenando, protestando contro l’immagine di MGK che passa come quella di qualcuno che voglia incitare all’uso di droghe. La siringa è infatti stata presa come un riferimento all’uso di eroina et similia.

LEGGI ANCHE:  Megan Fox sexy nel nuovo video del fidanzato Machine Gun Kelly [GUARDA]

In questo senso si ritiene che MGK stia dando “il cattivo esempio”. Le persone scrivono: “La gente muore di overdose. Il messaggio sbagliato specialmente per la folla di fan che lui ha. Mi dispiace e mi addolora il pensiero di ogni genitore che abbia perso un figlio per le droghe. Speriamo che la sua carriera finisca mandando questi segnali sbagliati!”

Fonte: LADbible

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

image 41