Thor: Love and Thunder, Christian Bale si mostra nel nuovo Trailer [video]

Nel nuovissimo trailer di Thor: Love and Thunder abbiamo potuto vedere finalmente il villain, Gorr interpretato da Christian Bale

thor love and thuner, gorr
Condividi l'articolo

Marvel nelle ultime ore ha rilasciato il nuovo trailer di Thor: Love and Thunder, terzo capitolo della saga del Dio del Tuono diretto da Taika Waititi e con protagonisti Chris Hemsworth Tessa Thompson. L’attenzione di questo breve filmato è tutta posta sulla prima, inquietante apparizione di Gorr, Il Macellatore di Dei, il terrificante villain del film che sarà interpretato da niente meno che Christian Bale. Questi è bianco, emaciato e pericolosissimo. Si tratta infatti di un personaggio complesso, contraddistinto da una rabbia cieca che lo porta, come il suo epiteto lascia immaginare, a tentare tutti gli Dei rei, secondo lui, di non aver aiutato alcune persone in difficoltà a lui care.

Nel Trailer abbiamo anche potuto vedere la prima interazione dopo moltissini anni tra il protagonista Thor e Jane Foster, interpretata nuovamente da Natalie Portman, che nel film, diretto come il precedente da Taika Waititi, si mostra per la prima volta nei panni della Potente Thor.

LEGGI ANCHE:  Thor: Love and Thunder - il sedere del dio del tuono non sarà censurato

Nel cast di Thor: Love and Thunder oltre ai già citati protagonisti troveremo Russel Crowe che interpreterà Zeus e Matt Damon che riprenderà il ruolo avuto nel capitolo precedente della saga. In quel caso aveva infatti avuto un rapido cameo nei panni di un Loki fittizio durante uno spettacolo teatrale ad Asgard.

Di seguito la sinossi ufficiale del film:

Il film vede Thor impegnato in un viaggio diverso da qualsiasi cosa abbia mai affrontato: una ricerca per la pace interiore. Ma il suo ritiro viene interrotto da un killer galattico noto come Gorr, il Macellatore di Dei, che cerca l’estinzione degli dei. Per combattere la minaccia, Thor si avvale dell’aiuto della Regina Valchiria, di Korg e dell’ex fidanzata Jane Foster, che – con sorpresa di Thor – brandisce inspiegabilmente il suo martello magico, Mjolnir, nei panni del Potente Thor. Insieme, intraprendono una straziante avventura cosmica per svelare il mistero che si cela dietro allo spirito di vendetta di Gorr e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Bale: "Molti dei ruoli sono stati rifiutati da DiCaprio"