Liam Gallagher senza freni: “Gli Oasis pisci*no in testa ai Beatles”

Liam Gallagher
Liam Gallagher nel video di "Wall of Glass". Credits: Liam Gallagher / YouTube
Condividi l'articolo

Liam senza controllo contro l’esperto di calcio Jamie Carragher, e ci mette di mezzo i Beatles

Abbiamo già parlato della combattuta partita Manchester City / Aston Villa e delle conseguenze che ha avuto sul più grande dei Gallagher, Noel. Ovviamente anche Liam è un grande tifoso del Manchester e non ha perso occasione per commentare sul suo social preferito, cioè Twitter, opponendosi all’esperto calcistico in forza a Sky Sport (e storico difensore del Liverpool), Jamie Carrangher.

Liam ha scritto, alla fine della partita: “Che ne dici Carra, testa di cazzo?” La composta replica: “Dico che voi [il Manchester City] non vincerete mai la Champions League e che gli Oasis sono merda in confronto ai Beatles. Così ti va bene?” Naturalmente lo scontro assume connotazioni regionali oltre che di tifoseria (i Beatles, come tutti sanno, venivano da Liverpool).

E il tweet di risposta di Liam come sempre non delude, e in mezzo a vari altri insulti se ne esce “Gli Oasis pisciano in testa ai Beatles, loro [i Beatles] hanno mai fatto Knebworth?” Liam si riferisce ovviamente agli storici concerti tenuti a Knebworth dagli Oasis nel lontano 1996, con una immensa affluenza di pubblico.

Ovviamente, come si può subito capire, si tratta più di una boutade e di una battuta estemporanea che di una riflessione accurata. Tanto per cominciare, per esempio, va ricordato che ai tempi dei Beatles le venue per concerti erano molto più piccole, e che il quartetto ha smesso l’attività live prima dell’inizio della stagione dei grandi festival. Senza, ovviamente, spingersi ad un confronto musicale. Ma Liam è così, lo sappiamo.

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.