Il figlio di Thom Yorke, Noah, debutta in musica [ASCOLTA]

Noah
Condividi l'articolo

ll debutto ufficiale di Noah Yorke con il proprio nome (e cognome del padre)

Si intitola Trying Too Hard (Lullaby) il singolo di debutto ufficiale di Noah Yorke. Sì, parliamo proprio del figlio di Thom Yorke, storico cantante e leader dei Radiohead. Noah, classe 2001, ha già pubblicato musica sotto i nomi Alec Owen e L.E.A.T.H.A.L, ma questa è la prima volta che esce ufficialmente “allo scoperto”.

La traccia, che come potete sentire riprende tutto ciò che ci si può aspettare dallo stile del padre, ha già ottenuto l’ammirazione di sua maestà Jonny Greenwood, che ne parla in termini entusiastici. “Che gloriosa composizione musicale. Oggi l’ho ascoltata per la prima volta, e sono davvero impressionato. Ottimo lavoro, Noah“.

Anche la voce di Noah somiglia in tutto e per tutto a quella del padre, mentre lo stile che sentiamo richiama sia i suoi lavori solisti che i Radiohead di metà anni ’00, forse quelli di In Rainbows in particolare. A questo punto, bisogna iniziare a pensare seriamente di seguire i lavori del giovane, che promette di seguire le orme del padre con intraprendenza particolare.

LEGGI ANCHE:  Radiohead: pubblicata la versione estesa di Treefingers [ASCOLTA]

Nel frattempo, i Radiohead sono in procinto di pubblicare la raccolta Kid A Mnesia, una versione remastered dei due album Kid A (2000) ed Amnesiac (2001), con tonnellate di materiale bonus e tracce inedite. Al momento, non ci sono d’altra parte notizie su qualche nuovo progetto discografico della band di Thom Yorke, e ci dobbiamo “accontentare”.