Matrix 4 Resurrections, Yahya Abdul-Mateen II è il nuovo Morpheus [Foto]

Nel trailer di Matrix 4 Resurrections è stato presentato il nuovo Morpheus, si tratta di Yahya Abdul-Mateen II, che ha confermato tutto su IG

Matrix 4, Laurence Fishburne, Morpheus,
Morpheus, il mentore di Neo in Matrix
Condividi l'articolo

Warner Bros ha rilasciato il primo trailer del quarto capitolo di Matrix (qui per vederlo). Ovviamente il web è immediatamente impazzito alla ricerca di dettagli ed elementi che possano in qualche modo dare indizi su quello che sarà il futuro dell’Eletto interpretato da Keanu Reeves.

Sicuramente ciò che ha attirato maggiormente l’attenzione è il personaggio di Yahya Abdul-Mateen II che a molti è sembrato essere molto simile a Morpheus. Innanzitutto il vestiario e gli occhiali ricordano moltissimo quelli indossati da Laurence Fishburne nei primi tre film della saga. Secondariamente, cosa ancor più importante, è lui a dare a Neo nel trailer la pillola rossa. Si tratta di quella che fin dal primo film porta il protagonista a scoprire quanto è profonda la tana del Bianconiglio, ovvero sia a vedere il mondo come realmente è al di fuori del Matrix.

Vediamo infatti Neo per tutto il video continuare a prendere le pillole blu, dall’effetto contrario, e non ricordarsi nulla del suo passato. Lo vediamo ad esempio incontrare Trinity all’interno del Matrix, avendo un dejavu per questo, senza però riconoscere la donna. Inoltre nel trailer la scena nella quale Neo e il personaggio di Yahya Abdul-Mateen II lottano in un dojo appare tremendamente simile a quella vista nel primissimo film della saga. Che dunque questa nuova versione di Morpheus arrivi a riportare il nostro Eletto nella realtà che più gli appartiene?

LEGGI ANCHE:  Matrix 4: spettacolari esplosioni notturne sul set [VIDEO]

Vi ricordiamo inoltre che lo stesso Fishburne aveva dichiarato di non essere stato invitato per girare questo film, ma non che il personaggio di Morpheus fosse legato esclusivamente a lui (qui i dettagli). Sarà interessante vedere come questo cambio di interprete, se sarà confermato, verrà giustificato nella storia.

Aggiornamento

Poche ore dopo l’arrivo del traielr, lo stesso Yahya Abdul-Mateen II ha confermato queste speculazioni fatte attraverso la sua pagina Instargram.

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.