Black Widow, Johansson fa causa a Disney per la distribuzione streaming

Scarlett Johansson ha fatto causa a Disney per la decisione di far arrivare Black Widow sia al cinema che in streaming su Disney Plus

Black Widow, Disney plus
Condividi l'articolo

Black Widow (qui la nostra recensione), nuovo film MCU con protagonista Scarlet Johansson (qui alcune dichairazioni dell’attrice sul suo personaggio), è da poco arrivato sia al cinema che su Disney Plus per tutti i possessori di un Accesso Vip. Decisione che Disney ovviamente ha preso per ovviare ai problemi relativi alla pandemia e tutto ciò che ne consegue. Tuttavia l’attrice protagonista ha citato in giudizio la casa di Topolino perchè, a suo dire, questa modalità di distribuzione violerebbe il contratto tra le parti.

Gli avvocati della Johansson hanno infatti intentato una causa alla Corte Superiore di Los Angeles affermando che il contratto della star è stato violato quando lo studio ha deciso di non far debuttare il film esclusivamente nelle sale, una mossa che ritengono faccia calare la vendita dei biglietti per lo spin-off di Avengers. Il problema si solleva in quanto gran parte del compenso dell’attrice era legato alla performance al botteghino di Black Widow. Solo infatti se il film avesse raggiunto alcuni parametri di riferimento predefiniti, l’attrice avrebbe ottenuto determinati bonus.

LEGGI ANCHE:  Black Widow arriverà al cinema: smentita l'uscita su Disney Plus

Disney ha intenzionalmente indotto la Marvel a violare l’accordo, senza giustificazione, al fine di impedire alla signora Johansson di realizzare il pieno beneficio del suo accordo con la Marvel – si legge nella causa. Con sorpresa di nessuno, la violazione dell’accordo da parte della Disney ha allontanato con successo milioni di fan dai cinema e verso il suo servizio di streaming Disney Plus.

Black Widow ha finora incassato “soli” 319 milioni di dollari a livello globale contando solamente le proiezioni cinematografiche, mettendolo sulla buona strada per diventare uno dei film Marvel con il minor incasso di tutti i tempi.

Cosa ne penste di questa causa intentata da Scarlett Johansson? Avete visto il film al cinema o in streaming? Vi è piaciuto? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.