Loki: Recensione dei primi due episodi della serie Disney+

Loki: i primi due episodi spianano la strada a quella che sembra essere una grande serie! Ecco la nostra recensione SENZA SPOILER!

Loki
Loki su Disney+
Condividi l'articolo

Dopo la drammatica e romantica serie WandaVision e dopo l’action thriller The Falcon and the Winter Soldier arriva sul servizio streaming di Disney+ la serie live-action Marvel Studios dedicata a Loki!

Grazie a The Walt Disney Company abbiamo avuto la possibilità di vedere in anteprima i primi due episodi di Loki. In questo articolo non ci sono spoiler legati alla serie. La trama e alcuni fatti menzionati sono già noti a chi ha visto i vari trailer e/o letto la sinossi ufficiale.

Seppure si tratti della prima (e forse unica) stagione della serie, Loki è da considerare come una specie di spin-off del film Avengers: Endgame. L’idea dello show è nata infatti dalla fuga con il Tesseract del Dio dell’Inganno dalla linea temporale del 2012 del Marvel Cinematic Universe. Il primo episodio (50 minuti circa) di Loki è da considerarsi prettamente introduttivo dato che presenta la condizione attuale del protagonista, il mondo articolato della Time Variance Authority (TVA) e quella che sarà la dinamica tra Loki e Mobius (il personaggio interpretato da Owen Wilson).

Nel secondo episodio, invece, si entra subito nel vivo e la narrazione acquisisce intensità e ritmo. Ammettiamo che vedere i primi due episodi in sequenza giova sicuramente all’esperienza di spettatore. Questo perché le due parti si completano a vicenda e forniscono tutti gli elementi necessari per affrontare con entusiasmo il prosieguo della stagione.

Normalmente quando si assiste all’inizio di una nuova Serie TV si è circondati da un senso di stupore e novità poiché ci si tuffa in un universo del tutto sconosciuto. Con Loki siriparte invece dal conosciuto. Si ha la sensazione diritrovarsi dove ci si era persi. Il senso di stupore – fondamentale per aumentare l’attenzione e l’interesse – arriva in un secondo momento, intensificandosi piano piano. Il legame profondo con il personaggio, la cui conoscenzarisale a 10 anni fa, permette al pubblico di entrare subito in confidenza con quello che sta accadendo nella serie.

LEGGI ANCHE:  Disney Plus, le Nuove Uscite di Settembre 2020 [LISTA]
Loki – immagine by Disney

Loki: Recensione dei primi due episodi

Decostruzione del MCU

La grossa novità di Loki èrappresentata dalla Time Variance Authority. Questa è una organizzazione che ha il compito di garantire il corretto funzionamento della sacra linea temporale ossia la timeline principale del MCU. L’esistenza, la struttura e i concetti fondamentali di questa organizzazione decostruiscono il Marvel Cinematic Universe così come lo conosciamo.

La TVA mette in discussione tutto ciò che lo spettatore conosce e pone sotto una nuova luce gli avvenimenti importanti della storia dell’Universo Cinematografico Marvel. Così facendo Marvel Studios ha aperto una serie di infinite possibilità sullo sviluppo futuro del MCU e probabilmenterenderà uno snodo fondamentale i fatti del film Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

In ultimo un plauso va al team di set designer che ha confezionato l’intero edificio della TVA con un gustoretrò degno delle magnifiche scenografie futuristiche di Stanley Kubrick.

Loki e Mobius – immagine by Disney

Da Zodiac a Blade Runner, una serie multigenere

Se i viaggi nel tempo di Avengers: Endgame sono stati semplificati al massimo per essere comprensibili a una vasta platea di spettatori, con Loki si ha la sensazione che Marvel Studios abbia fatto un passo avanti stratificandone i concetti al fine direnderli qualcosa di unico e speciale.

Ciò porta la serie a un interessante livello fantascientifico, sia per quantoriguarda la narrazione che l’aspetto. Gli elementi sci-fi sono supportati da una storia avvincente cheripercorre i canoni del mystery/thriller.

A questo proposito lo sceneggiatore capo Michael Waldron ha detto (durante la press conference) di essersi ispirato a film come Zodiac e Il Silenzio degli Innocenti. Per l’aspetto visivo/fantascientifico laregista Kate Herron ha fattoriferimento, tra gli altri, a capolavori come Blade Runner e Brazil. Infine non manca ovviamente la componente action (sottratta però dalla tipica aura buona, solare ed epica del supereroe classico) e un pizzico di humor legato alla incredibile parlantina di Loki.

LEGGI ANCHE:  Captain Marvel 2: Trama, Cast, Villain e Data di uscita

Iscriviti a Disney+ per guardare le più belle storie dai mondi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic

Conclusioni

Dai primi due episodi di Loki si percepisce che è stato fatto molto durante il lavoro di costruzione della serie. Si ha la sensazione che si potrà assistere a un crescendo di emozioni all’interno di un percorso che potrebbe essere definitivo per il nostro amato protagonista.

Sicuramente lo show soddisferà sia i fan Marvel e che gli amanti delle serie thriller, quelle che fanno rimanere incollati allo schermo con il fiato sospeso. Per Loki infatti non ci si può distrarre!
Ogni dialogo è importante, ogni particolare è fondamentale per ricostruire un puzzle che, al momento, sembra positivamente complesso. Le sensazioni sono decisamente positive e probabilmente di Loki se ne parlerà a lungo.

Loki è disponibile su Disney+ a partire dal 9 giugno 2021. La serie Marvel andrà in onda con un episodio a settimana per 6 appuntamenti. Non fatevi mancare i pop-corn!

Iscriviti a Disney+ per guardare le più belle storie dai mondi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic

Loki: Trama ufficiale e Trailer

La serie Marvel Studios Loki segue le vicende del Dio dell’Inganno quando esce dall’ombra di suo fratello, in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Il trailer italiano riporta l’errata data di uscita. Loki sarà su Disney+ dal 9 giugno.

Loki: il Cast

I principali protagonisti di Loki (o almeno quelli noti dato che dovrebbero esserci parecchie sorprese) sono:

  • Tom Hiddleston è Loki
  • Owen Wilson è Mobius M. Mobius
  • Gugu Mbatha-Raw è Ravonna Renslayer
  • Wunmi Mosaku è Cacciatrice B-15

Per scoprire le uscite Disney+ di Giugno 2021 cliccate QUI.

Per tutti gli aggiornamenti sul Marvel Cinematic Universe seguite la nostra pagina Facebook Lasciammiapensa.com.