Wandavision, il regista: “Il Finale deluderà in molti per le teorie sul web”

Ad Entertainment Weekly, Matt Shakman, regista di Wandavision, ha spiegato come, secondo lui, il finale di stagione potrebbe deludere

WANDAVISION
Condividi l'articolo

Il finale di Wandavision si avvicina e il regista Matt Shakman ha voluto mettere le mani avanti. Durante un’intervista con Entertainment Weekly, l’autore ha infatti spiegato come, secondo lui, in molti rimarranno delusi da ciò che vedranno nell’episodio conclusivo dello show a causa delle molte teorie circolate sul web nell’ultimo periodo.

Spero che sentano che il viaggio è stato soddisfacente per loro – spiega Shakman. So che ci sono così tante teorie là fuori; ci saranno molte persone che saranno senza dubbio deluse da una teoria o da un’altra. Ma raccontiamo sempre questa storia su Wanda che affronta il dolore e impara ad accettare quella perdita, e si spera che le persone scopriranno che il finale è sorprendente ma anche soddisfacente, e che sembra inevitabile perché è la stessa storia che hanno visto tutto il tempo.

Il regista, proseguendo con l’intervista, ha spiegato di essere felice dell’effetto che Wandavision ha avuto sui fan, tanto da farla diventare la serie più popolare al mondo (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  WandaVision è il Trailer più visto di sempre per una serie streaming

È meraviglioso vedere che ha suscitato così tanto interesse nei fan – ha spiegato Shakman. Condividiamo i vari meme e cose su TikTok tra il cast, la troupe e gli scrittori. È così meraviglioso che abbiamo realizzato questa cosa con così tanto amore e passione, ed è stata accolta con così tanto amore e passione dai fan.

Cosa ne pensate? Cosa vi aspettate dal finale di Wandavision? Siete soddisfatti da quanto visto finora e dalle rivelazioni fatte nell’ultimo episodio su Visione (qui i dettagli CON SPOILER)? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.