Chadwick Boseman: il premio ai Golden Globe e il discorso della moglie

La vedova di Chadwick Boseman si commuove ai Golden Globe 2021

Chadwick
Condividi l'articolo

Chadwick Boseman ha vinto il premio come miglior attore in un film drammatico

La premiazione di Chadwick Boseman è stata sicuramente uno dei momenti più emozionanti dei Golden Globe 2021. L’attore, scomparso tragicamente l’anno scorso all’età di 43 anni, ha vinto il premio per il Miglior attore in un film drammatico grazie alla sua performance in Ma Rainey’s Black Bottom.

Ad accettare il premio è intervenuta la moglie e vedova dell’attore, Taylor Simone Ledward, che ha ricordato il marito scomparso con un commovente discorso: “Ringrazierebbe Dio. Ringrazierebbe i suoi genitori. Ringrazierebbe i suoi antenati per la loro guida e per i loro sacrifici”.

“Non ho parole ma tutti dobbiamo prendere questo momento per celebrare tutto ciò che amiamo. Quindi grazie, HFPA [Hollywood Foreign Press Association] per questa opportunità di fare esattamente ciò” conclude la vedova, tra le lacrime. Questo è il primo Golden Globe mai ricevuto da Boseman per una sua performance attoriale.

LEGGI ANCHE:  Chadwick Boseman: Marvel Studios non sapeva della malattia

L’attore è venuto a mancare a causa di un cancro al colon, tenuto nascosto al pubblico, che se l’è portato via purtroppo in breve tempo. Anche se i suoi ruoli sono stati numerosi e nei film più differenti, rimane oggi famoso soprattutto come volto di Black Panther, nell’omonimo film MCU del 2018.

Fonte: Independent