WandaVision potrebbe non avere una seconda stagione: ecco perché

Che ne sarà di Wanda Maximoff?

WandaVision
Condividi l'articolo

Ecco che cosa potrebbe accadere con WandaVision

Nonostante l’enorme successo di WandaVision su Disney+, non ci sono piani al momento per una seconda stagione della serie. A dirlo è Kevin Feige in persona: “Sono in Marvel da troppo tempo per arrivare a dire un no definitivo a qualunque cosa come ad una seconda stagione di WandaVision” dice il produttore.

“[Ma per ora] Lizzie Olsen andrà da WandaVision al film di Dr. Strange” afferma, indicando che per rispettare la continuity MCU questa mossa ha la precedenza. WandaVision ha collegato molti fili dell’universo Marvel, ma sembra che per ora la Scarlet Witch non sia destinata a riapparire sugli schermi se non a fianco appunto del Dr. Strange.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness uscirà nel 2022, il 25 marzo. Oltre a riprendere le vicende di WandaVision coinvolgerà anche la serie Loki e il nuovo film di Spider-Man, No Way Home, il cui titolo è stato appena annunciato. Comunque, sottinteso in ciò che dice Feige c’è un “mai dire mai”.

LEGGI ANCHE:  WandaVision sarà collegata a Spider-Man 3 e a Doctor Strange, è ufficiale

Il MCU offre ormai davvero infinite possibilità di espansione e non è escluso che in futuro di decida di puntare ancora sulle avventure di Wanda Maximoff e di Vision. Afferma infatti Feige: “Il divertimento del MCU è ovviamente il crossover che possiamo fare tra le serie e i film. Varia in base alla storia. A volte c’è una stagione 2, a volte un film e poi di nuovo una serie”.

Fonte: Deadline

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.