I Daft Punk si sciolgono: l’annuncio shock sui social [VIDEO]

La notizia sta sconvolgendo il mondo della musica

Daft Punk
Credits: Daft Punk / YouTube
Condividi l'articolo

La notizia pare confermata: i Daft Punk si sono sciolti

Ecco che cosa sta succedendo: i Daft Punk hanno condiviso un video con delle immagini e suoni dal loro film del 2006, Electroma. Il video si chiama, molto esplicitamente, Epilogue. I due si ritrovano nel deserto e nel climax del video, dopo un conto alla rovescia, uno dei due esplode. Il messaggio pare abbastanza chiaro.

Come se non bastasse appare un logo con le mani dei due, una argentata e una bronzea, unite a circondare una luce. Sotto, una data di “nascita” e una di “morte”: 1993 – 2021. In molti sulle prime non sapevano se prendere questo come l’annuncio di un ritorno o come l’annuncio di una separazione dello storico duo.

La conferma, citata da più fonti ma al momento riportata solo da Pitchfork, sarebbe venuta dalla pubblicista stessa della formazione francese, Kathryn Frazier: i Daft Punk si sono separati. A che cosa sia dovuta la decisione non è dato al momento di sapere. Né si sa se il duo intenda celebrare la fine della carriera con almeno un nuovo album o un nuovo singolo.

LEGGI ANCHE:  In Sordina : Film - Interstella 5555

Leggi anche: 10 album alla scoperta della musica elettronica

I due sono infatti praticamente inattivi da quasi un decennio. Il loro ultimo album, il capolavoro Random Access Memories, risale al 2013 e i loro due ultimi singoli, Starboy e I Feel It Coming, sono stati realizzati con The Weeknd nel 2016. A questo punto non resta che da sperare che l’uscita di scena del mitico duo non si limiti a questo video.

Formatisi internamente alla scena french house, i Daft Punk si sono presto fatti conoscere grazie al proprio stile elettronico eclettico ed ispirato. Thomas Bangalter e Guy Manuel de Homem-Christo sono presto diventati delle icone della musica mondiale grazie ai loro caschi robotici e al loro sound sempre all’avanguardia.

Dopo il buon successo di Homework (1997) hanno raggiunto il successo assoluto con l’indimenticabile Discovery (2001), uno dei migliori album elettronici mai pubblicati. In seguito hanno collaborato con molti importanti artisti del presente e del passato, tra i quali il nostro Giorgio Moroder, Nile Rodgers, Pharrell Williams e Julian Casablancas. Speriamo davvero di risentirli ancora.

LEGGI ANCHE:  Musica e Film | I Daft Punk e il cinema

Fonte: New Musical Express

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.