Billy Corgan: “Lil Peep è il Kurt Cobain della sua generazione”

Billy Corgan su Lil Peep, Metallica e Kurt Cobain

Smashing Pumpkins
Billy Corgan nel video "Solara" degli Smashing Pumpkins. Credits: Smashing Pumpkins / YouTube
Condividi l'articolo

Billy Corgan elogia il compianto rapper scomparso nel 2017

L’eredità fondamentale di Lil Peep, uno dei più influenti artisti rap della sua generazione, già non è da mettersi in discussione. Se ne parla poi Billy Corgan, da una prospettiva anche del tutto diversa, questo dovrebbe spingere molti dei fan del rock di vecchia data a “valicare il confine” e prendere in considerazione quello che dice.

Perché Corgan, icona dell’alt rock anni ’90 e storico frontman e leader degli Smashing Pumpkins, paragona Lil Peep nientemeno che a Kurt Cobain. Un paragone che farà storcere il naso a molti puristi. Ma che non è così assurdo se si ascoltano con attenzione le canzoni dell’artista, morto nel 2017.

Lil Peep, alias Gustav Åhr, è stato fondamentale nella popolarizzazione del cosiddetto “sad rap” (o SoundCloud rap, o emo rap, che dirsivoglia), una forma del genere particolarmente introspettiva, emotiva e aperta a sperimentazioni. Nelle sue produzioni, Lil Peep si è avvicinato a forme di crossover con il rock alternativo e con l’underground rap.

LEGGI ANCHE:  Billy Corgan - Green Day? Ultima musica rock per le masse

Upset Magazine riporta le parole di Corgan in un’intervista, dicendo che secondo lui Lil Peep è stato il “Kurt Cobain” della sua generazione. Si parla di impatto, iconicità e influenza, ma non solo. Corgan, tanto per dire, ne parla in merito all’ultimo disco dei Pumpkins, CYR, uscito poche settimane fa.

“Questo disco è risultato del nostro ingresso nel mondo moderno” dice il cantante, riferendosi all’aggiornamento dei suoni operato da molti storici gruppi rock, come Pearl Jam o The Strokes, negli ultimi anni. L’influenza del sad rap di Lil Peep non è forse diretta su questi cambiamenti, ma di certo sta in cima alla valanga.

Sempre parlando del tipo di musica per cui era noto Peep, Corgan lo paragona anche ai Metallica negli anni ’80, dicendo: “Loro hanno sbloccato tutta questa sorta di rabbia, tipo, ‘Dove stiamo andando?’ Penso che Lil Peep, di tutti gli artisti che ho sentito recentemente, sia incappato nella stessa rabbia“.

LEGGI ANCHE:  Tornano gli Smashing Pumpkins con la formazione originale

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.

Lil Peep – Save That Shit, 2017