Johnny Depp si fa una foto con un premio dietro le sbarre

Johnny Depp si mette da solo... dietro le sbarre

Condividi l'articolo

Johnny Depp prende in giro chi lo vorrebbe… in gabbia

Lo sappiamo: c’è qualcuno che vedrebbe volentieri Johnny Depp dietro le sbarre. Ma il famoso attore prende le illazioni contro di lui e le trasforma in autoironia. Nella foto che vedete qui sotto si ritrae con in mano un premio del Festival polacco Cameraimage. E lo fa da dietro le succitate sbarre.

“Saluti da Johnny Depp dalle Bahamas!” dice la didascalia della foto, condivisa dall’organizzazione del Festival su Twitter. Se è vero che Depp si trova alle Bahamas nell’immagine, ciò potrebbe significare che la stessa è stata scattata nella medesima casa che ha ospitato le famose liti coniugali tra lui ed Amber Heard.

Riassunto delle ultime puntate di questa appassionante soap opera. Dopo aver perso la causa per diffamazione contro The Sun (che ha riportato in primis le accuse della Heard contro l’ex-marito), Depp ha iniziato ad incontrare molte difficoltà nella carriera. A partire dal suo licenziamento da Animali Fantastici.

Lo scontro tra Depp e la Heard non pare avvicinarsi a una fine

Depp, attivo nel ruolo di Gellert Grindelwald (un personaggio importantissimo della trama) nella serie spin-off di Harry Potter, è stato allontanato dalla Warner Bros.. Mentre le sue prospettive si fanno difficili, il pubblico sembra stare per la maggioranza dalla sua parte.

LEGGI ANCHE:  Amber Heard accusata di frode dal proprietario di casa di Johnny Depp

Non lo stesso si può dire della sua ex-coniuge, attaccata da tutte le parti come vittimista e mistificatrice. Una petizione è stata lanciata per far riassumere Depp nel suo ruolo di Grindelwald, mentre un’altra chiede invece il licenziamento della Heard dal suo prossimo progetto, Aquaman 2.

La battaglia tra i due, fatta di rimbeccate, punzecchiature e reminiscenze di aneddoti di volta in volta più scabrosi e improbabili, tiene appassionata l’opinione pubblica di mezzo mondo ormai da mesi. Un eterno scontro del quale non si vede la fine e nel quale ciascuno non vede l’ora di prendere parte.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.