Thanos è Obadiah Stane? La teoria (senza senso) che sta spopolando

Una bizzarra teoria che sta spopolando sul web vorrebbe che Thanos sia in realtà Obadiah Stane, villain del primo film di Iron Man

thanos, obadiah
Condividi l'articolo

Dopo la fine di Avengers: Endgame (qui la nostra recensione) in rete hanno iniziato a spopolare migliaia e migliaia di teorie su questo o quell’altro topos. Alcune anche sensate, altre molto meno. Ecco, quella che vi stiamo per raccontare e che sta divenendo virale sul web in questi giorni, appartiene a pieno in questa seconda categoria. Su Reddit infatti un utente ha spiegato come secondo lui Thanos non sia altro che Obadiah Stan, villan del primo film di Iron Man.

La Teoria

Secondo questo utente Reddit, come potete leggere, Obadiah avrebbe acquisito i poteri che l’avrebbero trasformato nel Titano Pazzo dopo essere stato investito dall’energia causata dall’esplosione del Reatorre Arc alla fine del primo Iron Man in un processo che sarebbe paragonabile a quello che ha creato Capitan Marvel e Teschio Rosso.

Questi infatti hanno acquisito abilità straordinarie dopo essere venuti in contatto col Tesseract, che è proprio la base sulla quale Howard Stark ha lavorato per creare la tecnologia Arc.

LEGGI ANCHE:  Renner:"Doveva esserci un combattimento contro Thanos ma poi è cambiato tutto"

Inoltre, in Infinity War, è presente una scena nella quale Thanos pugnala Iron Man che sembra rimandare fortemente a quella nella quale Obadiah strappa il reattore dal petto di Tony.

Infine, oltre alla mera somiglianza fisica tra Thanos e Stane, vi è anche il fatto che ci sia un’unica possibilità di salvezza e che essa sia indissolubilmente legata a Stark. La rivelazione di Strange in merito potrebbe far (erroneamente) pensare che Tony sia l’unica debolezza di quello che una volta era Obadiah.

Perché la Teoria non ha senso

Questa teoria implicherebbe il fatto che Thanos, per come lo conosciamo noi, sia “nato” dopo i fatti narrati nel primo Iron Man e dunque, temporalmente, non troppo lontani da Avengers:Endgame.

Tuttavia questa presenta un’enorme falla. In Infinity War infatti possiamo vedere un flashback nel quale Thanos stermina metà della popolazione del piante di Gamora che, in quel momento, è bambina. Dunque quei fatti sono molto antecedenti a quelli di qualsiasi film dell’MCU.

LEGGI ANCHE:  Avengers: Endgame, ecco la scena alternativa della morte di Black Widow

In quel momento inoltre Thanos è già potentissimo ed ha già un esercito al suo comando. Ciò significa che sta lavorando da molto tempo a quel piano che sta portando avanti, cosa che lo pone temporalmente molto prima di Iron Man e Stane.

Infine Thanos, sempre nello stesso film, durante la battaglia sul suo pianeta d’origine, Titano, racconta al Dr. Strange del suo passato vissuto proprio in quel luogo, cosa che rende assolutamente impossibile ricondurlo a Obadiah.

Che ne pensate?

Per altre news ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook LaScimmiaPensa.com