Avengers: Endgame, Benedict Cumberbatch ha improvvisato quella scena

Scott Derrickson ha rivelato che Benedict Cumberbatch ha improvvisato un'iconica scena con Tony Stark del finale Avengers: Endgame

Avengers Endgame, Benedict Cumberbatch, dr. strange

Il finale di Avengers: Endgame, il film conclusivo della terza fase dell’MCU è pieno di momenti iconici e scolpiti nel cuore di migliaia di fan. Tra di questi c’è sicuramente il momento nel quale il Dr. Strange, comprendendo che quello che sta accadendo è l’unico futuro nel quale gli Avengers sono in grado di sconfiggere Thanos, fa un iconico segno a Tony Stark col dito.

Ebbene quel momento è stato improvvisato da Benedict Cumberbatch, interprete di Steven Strange. A rivelarlo è stato Scott Derrickson, regista del primo film dedicato allo stregone protettore della Gemma del Tempo.

Vi ricordiamo che Derrickson non sarà dietro alla camera da presa anche nel secondo film dedicato al Dr. Strange, in the Multiverse of Madness. La Disney ha deciso infatti di affidare la regia di questo progetto a niente meno che Sam Raimi.

Nel film, uno dei più attesi della nuova fase, avremo inoltre la presenza di molti volti iconici, presi da altri universi. Si vocifera addirittura che potrebbe esserci infatti il ritorno di Iron Man, interpretato da Tom Cruise (qui i dettagli).

Inoltre il Dr. Strange avrà un ruolo importante anche in Spider-Man 3, un altro di quei film che segneranno il futuro dell’intero MCU. La sua presenza giustificherebbe sia il ritorno di Jamie Foxx nei panni di Electro che i rumor che vorrebbero il ritorno sia di Tobey Maguire che di Andrew Garfield nei panni dell’Uomo Ragno.

Che ne pensate? Qual è la vostra scena preferita di Avengers: Endgame? Fatecelo sapere nei commenti.

Per altre news ed approfondimenti sul mondo del Cinema e delle Seri TV. continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook LaScimmiaPensa.com