Metal Gear Solid, ecco la protesi in stile Venom Snake [VIDEO]

OpenBionics ha creato Hero Arm, la protesi meccanica che ricorda il braccio bionico di Venom Snake, personaggio di Metal Gear Solid

metal gear solid, venom snake
Credits: Wikipedia/ Spinoziano
Condividi l'articolo

Il cosiddetto Hero Arm è una protesi meccanica, creata da OpenBionics e che riproduce il braccio meccanico, presente sul corpo di Venom Snake in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Si tratta di un’oggetto clinicamente approvato con caratteristiche mioelettriche. Con questa definizione si intende una protesi, che in questo caso sostituisce il braccio a partire dall’altezza del gomito, controllata esternamente e che permette diversi tipi di posizioni e di prese.

La Hero Arm è stata costruita a Bristol ed è già disponibile per i pazienti europei, americani e australiani. Come possiamo vedere dal video sottostante, pubblicato dalla Konami, casa creatrice del brand di Metal Gear, il braccio, mostrato da Daniel Melville, è perfettamente funzionante in praticamente ogni situazione.

Questo è incredibile. È tutto ciò che ho sempre desiderato da un braccio bionico – ha detto Melville in una dichiarazione. Sono un accanito videogiocatore e amo così tanto Metal Gear Solid. Avere il braccio di Snake nella vita reale è semplicemente fantastico

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, ultimo titolo canonico della serie di giochi, nata dalla mente geniale di Hideo Kojima (qui il nostro approfondimento a tema), è arrivato sul mercato nel 2015, ottenendo un enorme successo sia di pubblico che di critica.

LEGGI ANCHE:  I Migliori 25 Protagonisti nella Storia dei Videogiochi

Che ne pensate di questo video? Vi piace l’idea di una protesi meccanica che ricordi quella di personaggi di film o videogiochi?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.