Borat 2 è pronto, girato in segreto da Sacha Baron Cohen [VIDEO]

Borat 2 sarebbe pronto, ecco il filmato che lo prova!

Sacha Baron Cohen in Borat 2
Borat 2

Il sito americano Collider ha riportato che Borat 2 è già stato girato da Sacha Baron Cohen.

I dettagli della trama rimangono segreti, ma quello che sappiamo è che Borat non è più il poco conosciuto personaggio televisivo kazako che ha interpretato nel film originale del 2006. Il pubblico sa chi è ora, quindi deve andare “sotto copertura” per intervistare le persone. Una fonte ha descritto il film come “Cohen che interpreta Borat che interpreta Cohen”.

Non è ancora chiaro quale casa di distribuzione pagherà per avere in catalogo il seguito di Borat. 20th Century Fox ha distribuito il primo film, ma è improbabile che lo studio di proprietà della Disney sia interessata a commedie di categoria R (vietate ai minori).

Il film è basato su un personaggio preesistente creato da Cohen, quindi è anche possibile che egli abbia mantenuto la proprietà sul personaggio e sia libero di farne ciò che vuole.

Larry Charles ha diretto il primo film di Borat, che Cohen ha prodotto insieme a Jay Roach. Non è chiaro se Charles o Roach siano coinvolti nel sequel o quando il film sarà reso disponibile al pubblico. Alcuni ritengono che sarà distribuito prima delle elezioni, nel tentativo di raggiungere gli elettori più giovani.

Borat ha incassato 262 milioni di dollari in tutto il mondo, aprendo la strada ad altri film di Cohen come Bruno (138 milioni di dollari) e The Dictator (179 milioni di dollari), anche se nessuno dei due è riuscito a replicare lo stesso successo al botteghino.

Qui sotto si può vedere un filmato che proverebbe l’esistenza di Borat 2. Sacha Baron Cohen è vestito da Borat ed è in auto per le strade di Los Angeles. Ad agosto vi avevamo segnalato che l’attore aveva rimesso i panni di Borat in questo articolo.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com.