Tenet: Su CinemaScore ha il voto più basso dai tempi di The Prestige

Il voto ottenuto da Tenet su CinemaScore è il più basso per un film di Cristopher Nolan dai tempi di The Prestige, nal 2006

tenet, trailer finale, cristopher nolan, john david washington
John David Washington in una scena di Tenet

Tenet (qui la nostra recensione), l’ultimo film di Cristopher Nolan, è sicuramente il film del momento. La sui uscita al cinema, coincisa con la riapertura delle sale dopo il lockwdown ha dato una vera e propria boccata d’ossigeno agli esercenti.

Tuttavia dal punto prettamente cinematografico questo lavoro non ha convinto tutti. Molte recensioni sono decisamente fredde ed anche il pubblico ha accolto non in maniera troppo entusiasta il film.

Ad evidenziare questa tendenza è arrivato anche il voto di CinemaScore, uno dei più importanti aggregatori di voti che fa riferimento esclusivamente alle preferenze del pubblico. Il sito raccoglie i voti del pubblico, riassumendoli poi in una lettera che va da A+ che rappresenta l’eccellenza assoluta fino alla F.

Ebbene Tenet, ottenendo una B, ha dimostrato ancor di più quanto il pubblico, vuoi per la complessità del film, vuoi per mille altre ragioni, non è stato pienamente soddisfatto.

Erano molti anni che il cineasta britannico non otteneva una stroncatura del genere su questo specifico sito. Bisogna infatti tornare indietro al 2006 quando nelle sale uscì The Prestige, che ottenne anch’esso una B.

Cosa ne pensate? Avete già visto Tenet? Ritenete questo voto troppo duro?

Se invece siete tra quelli che faticano a giudicare il filma a causa della sua complessità, non temete, ci siamo noi ad aiutarvi. Qui infatti potrete trovare la nostra spiegazione del film e qui un approfondimento specifico sul Quadrato di Sator, uno degli elementi più affascinanti dell’intero film.

Continua a seguirci su La Scimmia Pensa.com per altre news, recensioni e approfondimenti sul mondo del cinema!