Tenet torna al cinema e sbanca al box-office, la rivincita di Nolan

Tenet si sta prendendo la sua rivalsa al box office!

Robert Pattinson
Robert Pattinson e John David Washington in una scena di Tenet
Condividi l'articolo

Tenet torna al cinema dopo mesi e stavolta conquista tutti

Come sapete (ormai è leggenda) Tenet è stato uno dei pochi film prodotti ad alti livelli ad uscire al cinema nel 2020, durante la pandemia. Un potenziale suicido commerciale, dato che le sale erano (e sono) luoghi di aggregazione e quindi di sicuro contagio; cosa che di certo non invogliava, nel ’20, i cinema aficionados a recarvisi.

Eppure, rischiando molto, Christopher Nolan ha spinto fortemente per dare questo contributo. Le sale cinematografiche, oggi come l’anno scorso, devono essere sostenute poiché molte di esse rischiano di cessare l’attività a causa delle prolungate chiusure imposte dalle misure di sicurezza sanitaria adottate dai vari governi.

Comunque, per quanto ammirevole, il tentativo di Nolan di sfidare la pandemia non ha portato, nel 2020, a grossi risultati. Tenet, accolto tiepidamente dal pubblico, è stato una delusione al box office. Ma per la nomea del film l’ultima parola non è ancora detta, perché negli Stati Uniti i cinema stanno lentamente riaprendo e il film è pronto per una seconda distribuzione.

LEGGI ANCHE:  Tenet : tentato suicidio nei pressi set di Nolan

A New York e Los Angeles infatti alcune sale stanno cautamente riprendendo le proiezioni. Tenet è uno dei film scelti soprattutto per gli schermi panoramici IMAX. Proprio da qui vengono i dati che comunicano, stavolta, un successone dell’opera di Nolan con John David Washington e Robert Pattinson. Si parla di sale piene (rispetto alle misure di sicurezza, si intende).

I box office registrano in questi giorni un enorme popolarità commerciale del film, considerando anche che è tranquillamente disponibile in formato home video e in streaming. Eppure, proprio come Nolan aveva sperato, gli appassionati di cinema continuano a preferire l’esperienza della sala, virus o non virus.

Fonte: Cinema Blend