COVID-19: ecco le nuove regole da seguire in discoteca

Ecco come ci si dovrà comportare in discoteca per convivere con il COVID

discoteca
Credits: Luca Volpi / Flickr

Ecco come ci si dovrà comportare nei luoghi di riunione come la discoteca nel post-lockdown

La discoteca, assieme ai cinema, alle spiagge, alle piscine e ai locali di varia natura, è naturalmente uno dei luoghi di elezione per l’interazione sociale. E si tratta, quindi, di uno degli ambienti più pericolosi da frequentarsi, ora che la minaccia COVID sembra meno pressante, ma non è di certo svanita. Come in ogni luogo, delle regole sono state indicate da tenere in locali e discoteche, per ridurre al minimo i rischi di contagio. Prima di tutto, si parla solo di discoteche all’aperto, e non in luoghi chiusi (per fortuna sta arrivando l’estate).

Non si potrà consumare da bere al bancone, ma ci sarà solo il servizio ai tavoli. I balli di coppia, come lenti e lisci, saranno ahinoi proibiti, per ovvie ragione. Naturalmente andranno portate le mascherine, e si potrà ballare sempre rispettando il distanziamento minimo che tutti abbiamo imparato a conoscere, insieme ma ad un metro/un metro e mezzo di distanza. In quanti troveranno queste misure eccessivamente restrittive, e diserteranno i loro abituali locali? E in quanti invece non resisteranno al richiamo dell’estate, della voglia di ballare e della musica all’aperto? Tutto è da vedersi.

Fonte: TGCOM24

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.