Il nuovo film di Bradley Cooper sarà su Netflix, ecco i dettagli

Un progetto molto ambizioso che punterà alla stagione dei premi

Bradley Cooper in A Star is a Born
Bradley Cooper - photo: Warner Bros.

Netflix si è assicurata i diritti per il prossimo progetto diretto da Bradley Cooper

Netflix ha acquisito i diritti del film ancora senza titolo sulla vita di Leonard Bernstein che Bradley Cooper dirigerà, interpreterà e produrrà a partire dalla sceneggiatura che ha scritto con lo sceneggiatore Premio Oscar di Spotlight Josh Singer.

Il progetto sul leggendario direttore d’orchestra abbandona Paramount che avrebbe dovuto realizzarlo nel 2018 e passa a Netflix. Amblin, invece, rimane saldamente nelle vesti di casa produttrice del dramma, che racconta oltre 30 anni della storia meravigliosamente complessa del matrimonio tra Bernstein e sua moglie, Felicia Montealegre.

Produttori di lusso

Netflix realizzerà il film con una lista invidiabile di produttori di alto livello: Martin Scorsese, Steven Spielberg (tramite Amblin), Cooper e il suo partner produttore dell’etichetta Joint Effort, nonché regista di Joker Todd Phillips, la produttrice de Il ponte delle spie Kristie Macosko Krieger, il due volte produttore nominato all’Oscar Emma Tillinger Koskoff (The Irishman, Joker e Uncut Gems), Fred Berner e Amy Durning. Quest’ultimo duo ha curato questo progetto fin dall’inizio della sua concezione, circa 10 anni fa.

Piccole curiosità

Martin Scorsese doveva dirigere il progetto ma poi ha preferito dedicarsi a The Irishman e lasciare la guida a Bradley Cooper e rimanere come produttore.

Steve Spielberg che ha girato il remake di West Side Story, ha utilizzato nel suo film delle musiche composte da Bernstein per il musical originale del 1957.

Cooper ha lavorato a stretto contatto con i figli di Bernstein, Jamie, Alexander e Nina, negli ultimi due anni.

Un progetto simile, diretto da Cary Fukunaga, in cui Jake Gyllenhaal avrebbe interpretato Bernstein, è stato annullato. Poi Fukunaga si è dedicato a No Time To Die, il 25esimo film di James Bond.

La produzione del film dovrebbe iniziare nei primi mesi del 2021. Netflix ha già fatto sapere che gli dedicherà una importante uscita cinematografica, prima di renderlo disponibile online. Pare che sarà questo uno dei titoli che punterà forte alla stagione dei premi 2021/2022.

La notizia è stata riportata dal sito americano Deadline.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!