Il mondo di Harry Potter è stato ricreato su Minecraft [VIDEO]

Harry potter su Minecraft

Per chi non lo conoscesse, Minecraft è uno dei videogiochi più famosi e utilizzati al mondo. E’ un videogioco, però, un po’ diverso dagli altri: permette di creare mondi e realtà lasciando molto spazio alla fantasia. Il gruppo di creatori Floo Network ha quindi ben pensato di unire due grandi passioni: quella per Minecraft a quella per la saga di Harry Potter. Dopo 2 anni di intenso lavoro, i modder sono riusciti infatti a riprodurre una mappa molto dettagliata del fantastico mondo di Harry Potter, creato dalla scrittrice inglese J.K. Rowling.

Il progetto

La fedele riproduzione dell’universo del mago più famoso del mondo prevede di visitare virtualmente i luoghi più iconici della saga. Il castello di Hogwarts, le vie di Diagon Alley, il binario 9 e 3/4, Hogsmeade, Privet Drive e persino la Camera dei Segreti sono stati ricreati alla perfezione. Non solo i giocatori potranno muoversi liberamente esplorando le ambientazioni, ma sarà possibile giocare a Quidditch, salire le iconiche scale sempre in movimento, incontrare personaggi come Silente o Hagrid e interagire con loro con incantesimi e pozioni varie. Ci sarà anche la possibilità di risolvere enigmi magici e di usare la bacchetta magica, permettendo all’utente di provare un’esperienza reale di gioco nel gioco.

harry potter minecraft
Anche le stanze interne al castello di Hogwarts, come la Sala Grande, sono state riprodotte nel videogioco

La realizzazione durata ben 7 anni

“Abbiamo impiegato circa due anni e di volta in volta il progetto diventava sempre più ambizioso – racconta il leader del team Wednesday Frog – se si aggiunge il tempo speso per realizzare la prima mappa il conteggio sale a sette anni. E i fan ci hanno spronato continuamente, con supporto e parole gentili”. Infatti, la community di modder, che si occupa di modificare i videogiochi, è riuscita a realizzare un lavoro incredibile. Cambiando il codice di Minecraft, hanno realizzato un vero e proprio capolavoro, che sarà disponibile entro la fine di gennaio gratuitamente per tutti gli utenti.

Wednesday Frog ha anche raccontato che l’ispirazione è arrivata grazie alla loro passione sia per le storie scritte da J.K. Rowling sia per Minecraft; inoltre gli autori hanno anche visitato le location dei film per far si che il loro modo digitale potesse essere il più accurato e fedele possibile. Non ci resta solo che provare questa nuova realtà virtuale che sicuramente sarà molto apprezzata dai numerosi fan di Harry Potter.

 

Potrebbero interessarti anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news e approfondimenti!