Il Traditore è fuori dagli Oscar, ecco i primi canidati [LISTA]

Il Traditore

L’ovazione ricevuta all’ultimo festival di Cannes, insieme alle positive critiche da tutto il Mondo, non sono state sufficienti per Il Traditore di Marco Bellocchio, escluso dalla lista dei concorrenti agli Oscar come miglior film straniero. Un’amara esclusione per il cinema italiano che vede la sua ultima nomination, culminata con una vittoria, nel film di Paolo Sorrentino, La Grande Bellezza.

Rimangono quindi ancora 91 film che verranno scremati fino al 13 gennaio, giorno in cui verranno ufficializzate le nomination. Tolto quindi Il Traditore, troviamo interessanti titoli come il sudcoreano Parasite, acclamato film diretto da Bong Jon-hoo, e Dolor Y Gloria, dello spagnolo Pedro Almodovar. Il primo ha vinto già il Gran Prix dell’ultimo Cannes, superando proprio Il Traditore e il film del regista spagnolo.

Leggi anche: la nostra recensione di Il Traditore

Non è bastata quindi una magistrale interpretazione di Pierfrancesco Favino, tantomeno una storia di mafia e pentimento vista da vicino. Il Traditore racconta infatti la storia di Tommaso Buscetta, boss mafioso pentito che collaborò con il giudice Giovanni Falcone. L’iniziale candidatura aveva sorpreso e reso incredulo e soddisfatto il regista Bellocchio che però vede sfumare il sogno della nomination finale quasi all’ultimo respiro.

Spicca invece la presenza di Atalntics, diretto da Mati Diop, che potrebbe essere il primo film senegalese ad arrivare alle nomination finali. Ecco la lista della shortlist per gli Oscar che molto probabilmente assegneranno la statuetta proprio alla Corea del Sud, rappresentata da Bong, salvo stravolgimenti.

Parasite, Bong Jon-hoo (Corea del Sud)
Dolor Y Gloria, Pedro Almodovar (Spagna)
Atlantics, Mati Diop (Senegal)
The Painted Bird, Vaclav Marhoul (Repubblica Ceca)
Truth And Justice, Tanel Toom (Estonia)
Those Who Remains, Barnabas Toth (Ungheria)
Honeyland, Tamara Kotevska e Ljubomir Stefanov (Macedonia del Nord)
La Ragazza d’Autunno, Kantemir Balagov (Russia)
I Miserabili, Ladj Ly (Francia)
Corpus Christi, Jan Komasa (Polonia)

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!