A Christmas Carol, il trailer della serie di Steven Knight [VIDEO]

A Christmas Carol è l’ultima fatica di Steven Knight, creatore delle bellissime serie di Peaky Blinders e Taboo.

La miniserie, che conterà tre episodi, porterà sul piccolo schermo il capolavoro Canto di Natale di Charles Dickens, incentrato su un vecchio avido che dovrà riscoprire la magia del Natale. Un’opera letteraria che al cinema aveva già avuto le sue trasposizioni, come nel caso del cult S.O.S Fantasmi con Bill Murray,o il film d’animazione A Christmas Carol con Jim Carrey. Recentemente l’opera di Dickens è stata anche al centro del film Dickens – L’uomo che inventò il Natale incentrato sulla genesi dell’opera per mano dello scrittore interpretato dal Dan Stevens di Downton Abbey.

A dare il volto al crudele Ebenezer Scrooge di Steven Knight è Guy Pearce, che appare immediatamente come il protagonista del trailer appena rilasciato dalla BBC.

L’uomo, giunto al capolinea della sua esistenza, riceve la visita di tre fantasmi, del Natale passato, presente e futuro, che avranno il compito di ricordargli chi era e, soprattutto, di puntare il dito contro chi è diventato.

A Christmas Carol sarà una piccola serie evento per le festività natalizie sul network inglese BBC, che già ha ospitato le altre creazioni seriali di Steven Knight.

Inoltre A Christmas Carol è prodotto da Tom Hardy, ormai storico collaboratore e intimo amico di Knight: con lui dovrà lavorare anche ad una nuova serie incentrata sui servizi speciali delle forze armate britanniche dal titolo SAS: Rogue Heroes.

Non è ancora chiaro se Tom Hardy prenderà parte anche come attore in A Christmas Carol. In molte interviste, Steven Knight aveva sottolineato che l’attore inglese avrebbe avuto un ruolo piccolo e misterioso nella miniserie, ma nel trailer non c’è alcuna traccia dell’interprete di Bane. Possibile, però, che a Tom Hardy sarà affidato il ruolo di uno dei fantasmi che suono il cuore di A Christmas Carol.

Ancora nessuna data è stata annunciata per la messa in onda della miniserie, ma è facile intuire che sarà intorno alle festività natalizie.

Per altre notizie e approfondimenti su A Christmas Carol continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com