Watchmen: le prime reazioni sono entusiaste, Regina King fenomenale

Watchmen entusiasma gli spettatori del New York Comic-Con e Damon Lindelof parla del numero di stagioni dello show

L’episodio pilota della prossima serie Watchmen di Damon Lindelof è stato proiettato a un pubblico in delirio al NYCC e, sulla base di queste prime reazioni incredibilmente positive, sembra che HBO possa avere un altro incredibile show tra le mani, pochi mesi dopo aver concluso le storiche otto stagioni di Game of Thrones.

Regina King, che è la protagonista dello show, ha ricevuto un plauso universale per la sua interpretazione di Angela Abraham, con spettatori che la definiscono “incredibile” e “estremamente cattiva”.

Ecco alcuni dei commenti a caldo più significativi

Il link sul nome dell’autore del commento vi riporta al post originale su Twitter.

  • Il sito SYFY scrive che è stato incredibile e poi ha lodato sia Regina King che Tim Blake Nelson
  • Il giornalista Matt Patches scrive: “Hey il pilot di Watchmen spacca”
  • Traci Rai esulta in modo colorito e aggiunge dicendo “Ho bisogno di vedere ogni singolo secondo di questo show”
  • Tiffany scrive: “Dovete vederlo soprattutto se amate il fumetto”
  • Il sito PrinceEntMedia scrive: “Dovete vederlo assolutamente, Regina King assolutamente incredibile”
  • Jeremy Wein: “Wow è l’episodio più audace che ho mai visto in TV, è come se Twin Peaks fosse con i supereroi”
  • Il giornalista Travis Clark scrive che i fan del fumetto noteranno tanti riferimenti. Il pilot è intelligente, pieno d’azione, inaspettatamente divertente e Regina King è incredibile
  • Lo scrittore Eric Francisco scrive: “Quello che ho visto ha spazzato via ogni mio dubbio su un sequel televisivo di Watchmen”

Damon Lindelof sul futuro della stagione

Sembra che Watchmen possa rivelarsi una miniserie di nove episodi. A Lindelof è stato chiesto dal sito americano Deadline quante stagioni ha previsto per la serie, lui ha detto:

Non sono capriccioso quando dico che la risposta è una sola.

Questo significa che non ci saranno più Watchmen? Non necessariamente. Questo significa che lavorerò alle stagioni successive di Watchmen? Non so è la risposta a questa domanda. Abbiamo progettato questi nove episodi per essere autonomi come i 12 numeri originali. Volevamo sentire come se ci fosse un senso di completezza, per risolvere il mistero essenziale a portata di mano. Ovviamente, c’è una potenziale promessa per l’ulteriore esplorazione del mondo

Guardate il trailer della serie e poi non resta che aspettare impazientemente il 20 ottobre.