Salvatore Esposito – Fargo: Gomorra sbarca in America

L'attore diventato famoso per Gomorra, parteciperà nella nuova stagione di Fargo.

salvatore esposito

L’esatto opposto del tipico fulmine a ciel sereno. È stata lanciata l’ufficialità del cast della quarta stagione di Fargo e tra i nomi spunta quello di Salvatore Esposito nel ruolo di Gaetano Fadda. Non sappiamo ancora dove si collocherà nell’universo Fargo ma intanto la sua presenza è stata confermata. Tratto dall’omonimo film di Joel ed Ethan Coen e creata da Noah Hawley, Fargo è una serie antologica, la cui quarta stagione sarà ambientata negli anni Cinquanta e tratterà delle grandi migrazioni del Sud-Europa verso le Americhe. In questo senso, la presenza del Genny Savastano della serie cult Gomorra, acquista un senso ben specifico. A fare da protagonista sarà Chris Rock, il cinquantaquattrenne attore e cabarettista.

Nello specifico, ci sarà una guerra tra gang, in questa nuova stagione di Fargo. Da un lato, una banda afro-americana, dall’altra, nemmeno a dirlo, una italiana. Guerra totale nelle periferie americane, dunque. In tal senso, ecco spiegata la presenza di altri attori italiani come Gaetano Bruno (Baarìa) e Francesco Acquaroli. Quest’ultimo, in particolare, sta ricevendo un grande successo dopo aver recitato in Suburra, la controparte romana di Gomorra, nel ruolo dello spietato Samurai. Quasi come Salvatore Esposito ed il “suoGennaro “Genny” Savastano. Un potenziale episodio crossover? Bello pensarlo anche se poco veritiero vista l’ambientazione di Fargo.

Gli altri attori presenti, annunciati nel cast di Fargo, saranno: Jack Huston, Jason Schwartzman, Ben Whishaw, Jessie Buckley, Andrew Bird, Jeremie Harris, Anji White, E’Myri Crutchfield e Amber Midthunder. La serie uscirà nel 2020 anche se la data ufficiale non è stata ancora rilasciata. Basta poco però per far salire l’ansia da serie TV ai fan di Fargo. Ed anche comprensibilmente.

Per rimanere sempre aggiornato, continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com