Jax Teller: l’angelo della morte | Sons of Anarchy

Jax Teller
  • Nome: Jackson Nathaniel Teller
  • Nickname: Jax
  • Serie Tv: Sons of Anarchy
  • Attore: Charlie Hunnam
  • Residenza: Charming (California)
  • Professione: Leader dei SAMCRO / Meccanico / Fuorilegge
  • Frasi Celebri: “It ain’t easy being king”.
Jax Teller

Lineamenti delicati, lunghi capelli dorati e occhi azzurri come il cielo. Chi vedesse Jax Teller per la prima volta potrebbe scambiarlo per un angelo, un essere divino arrivato sulla Terra per trasmettere pace e serenità. Come spesso accade però, l’apparenza inganna…

È figlio del leggendario John Teller, fondatore del Sons of Anarchy Motorcycle Club Redwood Original (SAMCRO), un club di motociclisti con base a Charming (California) di cui Jax è vicepresidente, nonché erede designato. Nonostante il padre sia scomparso qualche anno prima per via di un incidente stradale, la sua figura aleggia inesorabile sulle spalle del giovane, al quale ha lasciato in eredità qualcosa di molto importante:

  • Un manoscritto contenente i suoi pensieri e riflessioni intitolato The Life and Death of Sam Crow: How the Sons of Anarchy Lost Their Way;
  • Il compito di cambiare il destino del Club, entrato in una spirale di morte e sofferenza da quando immischiato nel contrabbando di droga e armi.

    Per Jax Teller niente al mondo è più importante dei Sons of Anarchy, a cui è legato in maniera viscerale.

    Jax Teller

    È un fuorilegge dall’animo tormentato e il cuore gentile, inaridito dal potere e dalle responsabilità che esso comporta. È sempre alla costante ricerca di sé stesso; il senso di colpa e l’indecisione a volte lo paralizzano, facendolo sentire “fuori luogo” ovunque si trovi. Negli anni ha sviluppato una scaltrezza e una capacità di problem solving straordinari, che gli permettono di fiutare il pericolo a miglia di distanza, e organizzare all’istante delle efficaci contromosse.

    Le persone che hanno la maggiore influenza su di lui sono due donne: la madre Gemma e Tara Knowles, l’amore della sua vita.

    Queste assolute protagoniste della serie tv ideata da Kurt Sutter sono in continuo scontro, e marcano il territorio per aggiudicarsi il titolo di first lady di casa Teller.

    L’obiettivo primario di Jax è quello di portare i Sons of Anarchy ad essere economicamente autosufficienti, attraverso attività che rientrino nella legalità. Crede nel progetto, e investe anima e corpo per garantire ai SAMCRO un futuro radioso, ma costringe Tara e il suo primogenito Abel a vivere in un contesto non adatto ad una famiglia. Jax capirà finalmente cosa afflisse il padre JT nei suoi ultimi anni di vita: essere un buon padre e leader dei Sons of Anarchy è praticamente impossibile, bisogna rinunciare a qualcosa.

    Jax Teller
    Jax e Tara

    Sons of Anarchy è una serie tv che punta molto sulle emozioni, permettendo allo spettatore di immergersi nelle dinamiche del club, e affezionarsi a tutti i suoi leggendari personaggi. La performance di Charlie Hunnam è di grande impatto. L’attore britannico è molto abile a rendere la drastica evoluzione di Jax Teller qualcosa di naturale e inevitabile, regalandoci uno dei finali più toccanti mai visti in una serie televisiva.

    A proposito di serie tv per veri duri, vi consigliamo di leggere: The Shield – 5 motivi per guardare una delle serie più adrenaliniche di sempre. Se invece volete rimanere sempre aggiornati su tutte le ultime novità Netflix, vi consigliamo di seguire il gruppo Punto Netflix Italia.