Vinicio Marchioni, Il Freddo, torna all’università

Vinicio Marchioni, famoso per il suo ruolo de Il Freddo in Romanzo Criminale, a 43 anni decide di tornare all'università

Vinicio Marchioni

Non si è mai troppo vecchi per tornare tra i banchi dell’università. Questo avrà pensato l’attore Vinicio Marchioni, ovvero Il Freddo di Romanzo Criminale.

“L’unica guerra che conosco è quella contro l’ignoranza di questo Paese. E la combatto anche così.”

https://platform.twitter.com/widgets.js

Con una foto del suo libretto e un lungo post su Instagram e Twitter, Vinicio Marchioni fa sapere di essersi iscritto di nuovo all’università. Infatti, Il Freddo, dopo essersi diplomato nel 2000 e aver iniziato la Facoltà di Lettere de La Sapienza di Roma, con indirizzo spettacolo, aveva abbandonato la via accademica per continuare la carriera nel mondo dello spettacolo. Ma, a 43 anni, Marchioni torna sui suoi passi, ripartendo dalla Facoltà di Lettere e Filosofia di Roma Tor Vergata con il corso di beni culturali (archeologici, artistici, musicali e dello spettacolo).

“In culo a chi ha voluto fare credere negli anni che le lauree sono inutili. Inutile è la violenza, inutile è la chiusura, inutile è un’esistenza senza domande. Chi vuole si tenga le proprie certezze (che poi magari fossero davvero frutto di un pensiero personale), io so di non sapere. E quindi studio. E studio nel mio settore, perché sono un professionista che lavora ai massimi livelli, nazionali ed internazionali, e quindi devo perfezionare la mia ricerca, i miei strumenti, le mie conoscenze in merito al mio mestiere.”

La laurea serve, altro che inutile pezzo di carta. Lo ribadisce più volte Il Freddo. Specializzarsi, conoscere, avere la curiosità di porsi delle domande, dovrebbero essere le chiavi per spingerci a migliorare professionalmente e umanamente. Marchioni lo ha capito. E lui, che nella serie di Stefano Sollima di guerre ne ha viste, ora ha deciso di combatterne una più personale e più difficile.

“Si chiama specializzazione, negli altri Paesi la rispettano, la pagano, la pretendono. Qui sembra che tutti possono fare tutto e niente ha più valore, in tutti i settori. Ecco, a sta cosa io non ci credo. Ma forse è anche per via dell’età. -42 crediti alla Laurea.”

Un messaggio forte quello lanciato da Il Freddo, accolto in maniera più che positiva dai numerosi follower. Un invito, quello di Vinicio Marchioni, a non arrendersi davanti alle difficoltà e anche dinnanzi a chi sostiene che sia una perdita di tempo scegliere la cultura. Chissà che il suo libretto, verde, come la speranza, riesca a far arrivare il messaggio sperato. E che ci sia chi scelga una vita dedicata alla conoscenza e non alla violenza.

Per ogni aggiornamento continuate a seguirci su lascimmiapensa.com!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here