Isoardi chiede a Pino Insegno di fare Russell Crowe, ma quello è Luca Ward

Al Mio Segnale Scatenate l'Inferno, e l'inferno si sarebbe potuto scatenare davvero visto che la Isoardi ha chiesto a Pino Insegno di recitare questa frase. Ecco cosa è successo.

0
5107
Elisa Isoardi

Elisa Isoardi commette una clamorosa gaffe durante il programma La Prova del Cuoco. Ospite Pino Insegno, la Isoardi gli chiede di fare la voce del Gladiatore, peccato che quello sia Luca Ward.

Luca Ward Pino Insegno sono tra i doppiatori italiani più bravi e più famosi di sempre. Quando si parla di Luca Ward vengono subito in mente attori come Russell CroweSamuel L. JacksonKeanu ReevesPierce Brosnan. Invece, Pino Insegno è noto per prestare la sua voce a Will FerrelViggo MortensenJamie FoxxMark Wahlberg Stan Smith. In realtà la lista per entrambi è molto più lunga, ma per ragioni di spazio è meglio fermarsi qui.

In molti desiderano di poterli incontrare per chiedere loro di fare la voce del proprio beniamino di Hollywood, ma nel programma La Prova del Cuoco qualcosa è andato storto. Per il momento il programma sta attraversando un periodo di crisi di ascolti, sia per il cambio al timone con Elisa Isoardi al posto di Antonella Clerici, sia perché per il momento molti programmi storici della tv in generale sembrano non essere più apprezzati come prima.

Nel tentativo di risollevare le redini della situazione, Elisa Isoardi ha invitato Pino Insegno all’interno del suo programma nella puntata di ieri. Insegno voleva fare un siparietto con Andrea Lo Cicero, ovvero chiedeva a quest’ultimo di muovere solo le labbra in modo tale da doppiarlo con una delle sue voci. Peccato che la Isoardi, presa dall’entusiasmo, chieda a Pino Insegno di recitare la famosa battuta “Al mio segnale, scatenate l’inferno“. Battuta che viene recitata da Russel Crowe in Il Gladiatore e doppiata da Luca Ward.

Quello è Luca Ward però, quello è Luca Ward!”

Per ben due volte il mal capitato Insegno ha dovuto correggere la Isoardi che se ne è uscita con un “ma non fa niente, tu famme na roba di De Niro“. Invece ci fa eccome, visto che Insegno e Ward sono considerati due insegne del doppiaggio italiano e confonderli è pressoché impossibile anche per uno non proprio appassionato di cinema. Oggi lo sanno anche le pietre che Luca Ward ha doppiato Il Gladiatore e che quella frase lo ha reso celebre ovunque.

Se questo era un tentativo di fare alzare gli ascolti, magari la Isoardi ci è riuscita ma senza gli strumenti che aveva preparato. Semplicemente attraverso la sua confusione in materia di cinema.

Continuate a seguirci alla nostra pagine facebook Lascimmiapensa.com

Attenzione amici lettori della Scimmia: il nostro sito è stato candidato al concorso Macchianera Internet Awards. Potete votarci compilando questo questionario esprimendo almeno 10 preferenze per validare la scheda. Votateci nella sezione Miglior Sito Cinematografico.
Grazie Scimmie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here