Suicide Squad 2, James Gunn potrebbe rivoluzionare il progetto

0
250
James Gunn licenziato

Suicide Squad 2 non ha ancora uno sceneggiatore e un regista e la Warner Bros. sta pensando al colpaccio: ingaggiare James Gunn!

Suicide Squad 2 e la non tanto pazza idea della Warner Bros. di assumere James Gunn per scrivere e forse dirigere il film sul gruppo di cattivi composto tra gli altri da Harley Quinn, Deadshot e Killer Croc che ha debuttato nel 2016 con un film che ha deluso la maggior parte dei fan e ha però incassato tanto da far mettere in programma un sequel e svariati spin-off.

Scena dal film del 2016

La vita difficile di Suicide Squad 2

Suicide Squad 2 fino a ora ha vissuto una storia turbolenta nonostante fosse chiaro quasi fin da subito che Suicide Squad avrebbe avuto un sequel. Il regista del primo film, David Ayer, non è mai stato in gioco per preparare il secondo capitolo probabilmente perché ha gestito male il gruppo di villain e probabilmente perché non appena sono arrivate le prime critiche si è subito difeso lamentandosi dei tagli voluti dalla produzione. Nel settembre del 2017 per la regia e la sceneggiatura è stato chiamato Gavin O’Connor quasi un anno dopo però, a giugno 2018, la Warner ha deciso di affiancare a O’Connor David Bar Katz e Todd Stashwick, i due si sarebbero dovuti occupare della sceneggiatura che evidentemente preoccupava gli studios. O’Connor però ha poi tralasciato il progetto per dedicarsi al film Torrance con protagonista Ben Affleck che ha appena lasciato la sua clinica di riabilitazione, leggete la news qui.

James Gunn
James Gunn

L’idea James Gunn per Suicide Squad 2

Come tutti ormai saprete la Disney ha licenziato in tronco il regista e sceneggiatore James Gunn per alcuni tweet di dubbio gusto. La vita lavorativa di James Gunn però continua e il regista ha annunciato la produzione del film horror BrightBurn diretto da David Yarovesky.
La Warner Bros. ha approfittato della rottura tra la Disney e Gunn per inserire il regista nell’Universo narrativo della DC. Il sito io9 che ha dato l’annuncio in esclusiva ha avuto conferma dalla Warner che le trattative sono in corso e James Gunn potrebbe dirigere e scrivere Suicide Squad 2 specificando che egli avrà un approccio totalmente nuovo. Ciò potrebbe portare a un cambio della squadra dei villain DC, probabilmente a ridurne il numero e sicuramente a dargli un taglio totalmente differente.

 

Dave Bautista

Dave Bautista pronto a seguire James Gunn in Suicide Squad 2

Ricorderete tutti che dopo il licenziamento di Gunn il cast dei Guardiani della Galassia si è schiarato totalmente con il regista e in particolar modo l’attore che interpreta Drax, nell’universo cinematografico Marvel, Dave Bautista ha avuto parole dure nei confronti del colosso Disney minacciando di abbandonare il progetto di Guardiani della Galassia Vol. 3 pagandone il prezzo. Ebbene, Dave Bautista apprendendo la notizia di Gunn alla DC ha subito twittato: “Dove devo firmare?”

Continuate a seguirci qui e sulla nostra pagina Lasciammiapensa.com. per conoscere tutti gli sviluppi di James Gunn alla guida di Suicide Squad 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here