Bautista lascia i Guardiani della Galassia?

Guardiani della Galassia vol. 3 non ha ancora iniziato la produzione e continua a suscitare polemiche. Questa volta è Dave Bautista che non si risparmia contro la Disney.

0
508
Guardiani della Galassia vol. 3

Guardiani della Galassia vol. 3 è probabilmente il film non ancora prodotto più discusso del momento. Dopo il licenziamento di James Gunn, la produzione potrebbe perdere anche Dave Bautista.

Guardiani della Galassia vol. 3 dovrebbe iniziare la produzione a partire dal mese di gennaio 2019. Utilizzare il condizionale è d’obbligo proprio perché i dissidi in casa Disney – Marvel non sembrano ancora risolti. Dopo il licenziamento di James GunnGuardiani della Galassia 3 sembra in caduta libera. Una situazione che potrebbe pesare pure sulla trama di Avengers 4.

Come tutti probabilmente ricordano, il regista dei primi due capitoli, James Gunn, è stato mandato via a causa del contenuto di alcuni tweets risalenti a diversi anni fa. Nulla ha potuto far cambiare idea alla Disney che ha continuato imperterrita con la sua scelta di licenzare Gunn. Diversi membri del cast, tra cui i protagonisti, si erano schierati apertamente dalla parte del regista
Dave Bautista, invece, aveva minacciato di abbandonare il personaggio di Drax il Distruttore se per il terzo capitolo non fosse stato scelto il copione partorito da James Gunn.

Durante un’intervista al Jonathan Ross Show, Dave Bautista ha parlato della Disney senza peli sulla lingua:

“È una conversazione dolce-amara? No, è una conversazione solo amara. Io non sono molto contento di come hanno trattato James Gunn. Hanno trascurato la produzione del film, lo hanno messo via. Voglio essere onesto, non so se lavorerei di nuovo per la Disney.”

In studio era presente anche Kevin Hart che ha cercato di raffreddare gli animi dichiarando quanto segue:

“Ti dirò una cosa, non vorrei essere qui nel momento in cui Dave Bautista perde le staffe. Ti suggerisco di cambiare argomento”

La reazione di Dave Bautista sicuramente non sorprende. L’attore si era già scagliato duramente contro la Disney dopo il licenziamento di James Gunn. Per Bautista, forse, sarebbe più facile abbandonare il suo ruolo nel Marvel Cinematic Universe, visto il destino di Drax in Avengers Infinity War.

Se ti va, puoi guardare l’intera intervista fatta a Dave Bautista nel video qui sotto.

Rimani sempre aggiornato sul mondo del cinema e continua a seguirci sulla pagina lascimmiapensa.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here