The Walking Dead 9, prima foto ufficiale e nuove anticipazioni

Torna The Walking Dead con la nona stagione. Tra addii, novità e rientri a sorpresa.

Bernthal nei panni di Shane nella prima stagione di the walking dead

The Walking Dead è pronto a tornare. La nona stagione uscirà sugli schermi televisivi nel mese di ottobre.

Il magazine Entertainment Weekly ha reso pubblica la prima foto inedita della nuova stagione in uscita, che ritrae Michonne (Danai Gurira) a cavallo.

 

La showrunneer Angela Kang nelle interviste rilasciate sostiene che nelle nuove puntate sarà possibile:

esplorare quello che è accaduto dopo che gli oggetti e le infrastrutture opere dell’uomo sono andate in pezzi. Infrastrutture come strade e ponti stanno cambiando e si sgretolano

Si prospetta un capitolo inedito della serie che ha come oggetto l’invasione del pianeta terra da orde di zombie dovute alla diffusione di un virus. Le sorprese non finiscono qua però. Tv Line conferma la novità che più ha tenuto sulle spine gli appassionati della serie ideata da Frank Darabont. Sarà il ritorno di Jon Bernthal che ha interpretato il ruolo di Shane fino alla seconda stagione, collega e amico di Rick Grimes (Andrew Lincoln), prima che anche il suo personaggio fosse contagiato dal virus. Il protagonista di The Punishercomparirà probabilmente sotto forma di allucinazione o  flashback; l’ultima sua apparizione nella serie risale all’ottavo episodio della terza stagione, quando Rick – ancora sconvolto – sovrappose la sua immagine a quella di un soldato di Woodbury.

Bernthal nei panni di Shane nella seconda stagione di the walking dead

 

Se da una parte, anche se per breve tempo, torna sullo schermo uno dei personaggi più iconici della serie, dall’altra è stato ormai confermato che il personaggio icona per eccellenza Andrew Lincoln lascerà la serie proprio in questa nona stagione.

QUI trovate i motivi che hanno spinto l’attore a lasciare The Walking Dead

Un attesa dunque in agrodolce per i numerosi fan della serie. Il temporaneo rientro di Jon Bernthal sarà quindi sufficiente a dare equilibrio alla serie o l’addio del protagonista porterà la serie ad un futuro sempre più fosco? E riuscirà Norman Reedus (Daryl Dixon) a porsi come leader e in modo  altrettanto convincente? Non ci resta che aspettare la nona stagione per saperne di più.

Noi continueremo a tenervi aggiornati.

Continuate a seguirci su Lascimmiapensa.com!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here